Informazione creata ad arte (e cultura)

“Ricomincio da Sara”: un libro particolare

Il libro autobiografico di Sara Tommasi é scritto in maniera così semplice e pura che é una coccola per il lettore.
Foto

“Ricomincio da Sara”: un libro particolare

Foto
Il libro autobiografico di Sara Tommasi é scritto in maniera così semplice e pura che é una coccola per il lettore.

Un centinaio di pagine bellissime e leggere, che riportano il lettore alle emozioni della gioventù, quelle in cui si guardava la televisione con i genitori ed i nonni, o solamente con l’amore dei nonni, mentre i genitori erano indaffarati al lavoro.

Quella giovinezza in cui si diceva ai propri genitori che si andava a giocare a casa della compagna o compagno, di classe ed invece ci si cambiava il vestito e si andava in discoteca a ballare e divertirsi.
Un libro in cui Sara Tommasi si esprime in una maniera cosi pura, che leggere il libro fa sentire bene. Si sente la purezza di quegli anni poco lontani, per poi passare alla maturità e all’età adulta, ma sempre con un ricordo forte del passato, che fa da base per affrontare una strada nuova.

Un libro bellissimo da leggere, perché regala un’emozione colorata, fresca, bellissima, che si porta fino alla fine del libro stesso.

“Ricomincio da Sara”, un libro che molti…ricominceranno a leggere.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Claudio Raccagni
ID: 385521
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.