Informazione creata ad arte (e cultura)

Pubblica su LiquidArte

Caratteristiche del servizio offerto

La soluzione che ti proponiamo è il modo più comodo, veloce, sicuro e produttivo per pubblicare le tue notizie sul nostro portale.

Se desideri pubblicare in modo professionale, questa è la soluzione adatta a te: affida a noi le tue notizie. Ecco i dettagli della nostra proposta

10 articoli

da inviare quando vuoi
40/IVA esclusa
  • Pubblicazione garantita
  • Invio della notizia via email alla redazione
  • Revisione di titoli, grammatica, punteggiatura
  • Possibilità di inserire più link (nofollow), foto e video
  • Pubblicazione in homepage, nell'area tematica adatta e nel portale regionale
  • Condivisione su uno o più social
  • Per ogni problema, una persona di riferimento a te dedicata

Per dubbi o informazioni

FAQ - Domande Frequenti

Con pubblicazione assistita intendiamo che potrai inviare il testo via email ad un tuo corrispondente che provvederà per tuo conto a inserire la notizia in piattaforma, caricare immagini e/o video, formattare il testo in modo corretto, correggere eventuali imprecisioni e pubblicare il tutto.

Non esiste una data di scadenza! Invierai i testi mano a mano che avrai l’esigenza di pubblicarne uno. 

Potrai pagare con PayPal oppure con Bonifico Bancario. Tieni conto che il pagamento tramite PayPal ti permette di aprire il tuo pacchetto in modo più rapido.

Molte aziende che fanno attività di link building richiedono che il link abbia un determinato attributo. È necessario precisare che non si tratta di quella tipologia di articoli per non creare fraintendimenti. Per questo abbiamo preferito specificarlo anche se non è chiaro per tutti.

Ogni testo da noi pubblicato con questo servizio sarà presentato in homepage di LiquidArte nel portale nazionale, inoltre se è un articolo con attinenza territoriale sarà pubblicato anche sul portale regionale di riferimento. Sarà anche pubblicato sul portale tematico adatto all’argomento trattato. Ed ancora, sarà pubblicato almeno su un social che può essere Twitter  (dove abbiamo account tematici), Facebook o Instagram.

Una volta inviata la richiesta e provveduto al pagamento ti sarà assegnata una persona che sarà da quel momento il tuo riferimento. Ti contatterà ai recapiti indicati per fornirti l’indirizzo email da utilizzare e per rispondere ad eventuali tuoi dubbi.

Certo! Sei libero di aprire un account gratuito e caricare in modo autonomo alcuni testi, potrai allo stesso tempo, per gli articoli a cui vuoi dare maggiore risalto o attenzione, usare il pacchetto a pagamento. Decidi tu. L’unica cosa che non è permessa è la pubblicazione dello stesso testo con le due modalità. Questo per ovvie ragioni, ovvero produrresti un testo doppio che non è utile a nessuno.