Informazione creata ad arte (e cultura)

Con WOW!Spring la creatività va al potere

In Fiera a Bologna da venerdì 12 a domenica 14 aprile. Due saloni, “Il Mondo Creativo – Salone dell’hobbistica e del fai-da-te” e “Handmade Stories – La fiera delle cose belle”, un solo biglietto.
fonte ufficio stampa
Photo credits: fonte ufficio stampa

Con WOW!Spring la creatività va al potere

fonte ufficio stampa
Photo credits: fonte ufficio stampa
In Fiera a Bologna da venerdì 12 a domenica 14 aprile. Due saloni, “Il Mondo Creativo – Salone dell’hobbistica e del fai-da-te” e “Handmade Stories – La fiera delle cose belle”, un solo biglietto.

Usando un’iperbole, con un pizzico di provocazione, ad oggi può essere definito il miglior antidoto nei confronti dell’intelligenza artificiale, la cui pervasività appare ormai inarrestabile. Stiamo parlando della creatività, che sarà la protagonista assoluta dell’edizione primaverile di WOW!Spring, manifestazione dedicata al mondo dell’hobbistica, del fai da te e dell’artigianato di qualità in chiave prevalentemente femminile, in programma da venerdì 12 a domenica 14 aprile. La manifestazione si svolgerà al quartiere fieristico di Bologna. Per proporre ai visitatori un’offerta particolarmente ricca e varia in grado di stimolare la creatività e di coinvolgere attivamente i visitatori, pur mantenendo un unico biglietto di ingresso, la manifestazione si è sdoppiata in due saloni: “Il Mondo Creativo – Salone dell’hobbistica e del fai-da-te” e “Handmade Stories – La fiera delle cose belle”.

Restaurare mobili in stile shabby chic, dedicarsi al lettering e trasformare le lettere in disegni, sono alcune delle attività che si potranno sperimentare visitando lo spazio “Mondo Creativo”. L’offerta è particolarmente ampia ed è in grado di soddisfare esperti, principianti e semplici curiosi. Gli oggetti costruiti con le proprie mani possono diventare regali per sorprendere amici e familiari. Accanto ai laboratori anche tante occasioni per acquistare il materiale – carte, colori, stampi, pennelli, tele, utensili, tessuti, gomitoli, perline, plastilina, bottoni, nastri – indispensabile per dare libero sfogo alla creatività, qualunque sia la propria preferenza o attitudine.

E a proposito di creatività altrettanto affascinante è “Handmade Stories – La fiera delle cose belle”. Un’area in cui ammirare pezzi unici realizzati interamente a mano in cui abilità artigianale e arte spesso si fondono. Molto varia l’offerta: si potranno trovare abbigliamento e accessori per adulti e bambini, borse, complementi per l’arredo, decorazioni, cartoleria con quaderni e agende con grafiche originali, bijoux e idee regalo. I più intraprendenti potranno infine iscriversi a uno dei tanti corsi, per adulti e bambini proposti dagli espositori. Dettagli e aggiornamenti sul ricco programma si possono trovare sul sito ufficiale della manifestazione a fondo pagina. della manifestazione all’indirizzo.

WOW! Spring – Istruzioni per l’uso

“WOW!Spring – La fiera con più passioni” si svolge presso il Quartiere fieristico di Bologna in un unico weekend, da venerdì 12 a domenica 14 aprile 2024 e si articola nei due Saloni “Il Mondo Creativo – Salone dell’hobbistica e del fai-da-te” e “Handmade Stories – La fiera delle cose belle”.

La manifestazione è un evento di BolognaFiere organizzato da Multimedia Tre. Partner dell’evento è Conad, soggetto di primaria importanza nella grande distribuzione organizzata.

Orario di apertura di tutte e tre le giornate: dalle 9.30 alle 19.00.

Ingresso: 10 € biglietto intero acquistabile alle biglietterie; 8 € biglietto acquistabile on line; 8 € biglietto ridotto scaricabile on line e cartaceo; 8 € biglietto ridotto over 65 anni; 8 € biglietto ridotto dai 6 ai 12 anni; 7 € biglietto ridotto WhatsApp; 7 € biglietto ridotto per gruppi sopra le 25 persone; gratuito per i bambini sotto i 6 anni e per le persone disabili e il loro accompagnatore.

Il parcheggio, a pagamento, è quello che si trova in Piazza Costituzione.

Iscrivendosi gratuitamente su WhatsApp – numero +39 393 8612860 – e inviando un messaggio con scritto “WOW” – si ha la possibilità di ottenere il biglietto ridotto senza necessità di stamparlo. Tutte le informazioni sull’evento e i relativi aggiornamenti si possono reperire sul sito:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Mariella Belloni
Photo credits: fonte ufficio stampa
ID: 394912
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.