Informazione creata ad arte (e cultura)

Luca Quattrini, Q. Poema Imago-Vorticista

La nuova raccolta poetica di Luca Quattrini per iCanti Nulla die.

Luca Quattrini, Q. Poema Imago-Vorticista

La nuova raccolta poetica di Luca Quattrini per iCanti Nulla die.

Nell’espressione ellittica di percezioni metaforiche, Q. vuole presentare il sollievo della gratuità. Il pigmento primordiale, intensivo, intuitivo, melopoeia – phanopoeia, come massima distanza dalla retorica, dall’orpello e dalle cattive astrazioni del linguaggio.

Plurilinguismo, pluristilismo, montaggio ideogrammatico e glossolalia.
Q. dispiega la mente del poeta, offerta in sacrificio rituale, per il quid e per l’óra, nell’esecuzione prosodica del fruitore; una poesia scheggiata e molteplice, a un tempo furiosa e leggerissima. Una voce che abbia a deturpare il maestoso unisono di questo solenne giorno d’unanimità; una chiara percezione del male, una mordente satira contro l’inutile, inquieto, tumultuoso affannarsi dell’umano.

Luca Quattrini nasce a Pavullo nel Frignano (MO) nel 1974. Due lauree in Storia, un Master in Geopolitica e tre libri di poesia all’attivo: Cortometrico (Chipiùneart, 2020), Diasporo (Nulla die, 2022), Q. (Nulla die, 2024).

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Nulla die
ID: 398145
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.