Informazione creata ad arte (e cultura)

Donne che pensano troppo

di Susan Nolen-Hoeksema, tradotto da Ilaria Maggioni, edito da Libreria Pienogiorno (marzo 2023)
Donne che pensano troppo

Donne che pensano troppo

Donne che pensano troppo
di Susan Nolen-Hoeksema, tradotto da Ilaria Maggioni, edito da Libreria Pienogiorno (marzo 2023)

«Il mio cervello non si ferma mai.»

Quante volte lo abbiamo detto o sentito dire? Molte donne conoscono fin troppo bene la sensazione di sentirsi soffocare da pensieri, emozioni, preoccupazioni che si accavallano fuori controllo.
Che cosa sto facendo della mia vita?
Cosa pensano gli altri di me?
Perché non sono soddisfatta?
Sarò abbastanza in gamba?
Il mio compagno è ancora interessato a me?
Perché mio figlio mi risponde male?
Perché mi sento così frustrata e ansiosa?

Pensare troppo – ruminazione è il termine corretto – è in effetti prevalentemente una tendenza femminile. Un’abitudine, o meglio una trappola, che come sappiamo non contribuisce a risolvere i problemi, anzi tiene la mente avviluppata in un circolo vizioso. Con conseguenze deleterie sull’umore, l’energia vitale, i rapporti interpersonali e persino la salute.
Grazie a questo chiaro ed efficace metodo, che ha già aiutato milioni di donne a ritrovare la serenità della mente, dare un taglio ai pensieri negativi è possibile. In tre illuminanti step impareremo a mettere in pausa il cervello, per riprendere in mano la nostra vita. Più rilassate e cariche di energie positive, azzereremo gradualmente stress e ansia e miglioreremo le relazioni con il partner, i figli, gli amici, i colleghi. Per sperimentare finalmente la libertà e la felicità di una mente serena.

Editore: ‎ Libreria Pienogiorno (1 marzo 2023)
Lingua: ‎ Italiano
Copertina flessibile: ‎ 318 pagine
ISBN-13: ‎ 979-1280229670
Peso articolo: ‎ 330 g

 

«Leggetelo, è un concentrato
di consapevolezza e autostima.»

Le Monde

«Il libro cult che ha aiutato milioni
di donne a liberarsi dalle trappole
della mente e a riprendersi la vita.»

The Washington Post

 

Informazioni sulla pubblicazione

Picture of Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.