Informazione creata ad arte (e cultura)

“Marsiglia nel cuore marittimo” al Museo Regards de Provence

Mostra nell’ambito degli eventi velici di Marsiglia in occasione dei Giochi Olimpici di Parigi 2024
Foto

“Marsiglia nel cuore marittimo” al Museo Regards de Provence

Foto
Mostra nell’ambito degli eventi velici di Marsiglia in occasione dei Giochi Olimpici di Parigi 2024

MUSEO Regards De Provence, Marsiglia

La libreria-boutique-galleria d’arte vi propone una collezione di prodotti derivati originali, opere d’arte, cataloghi di mostre, numerose opere su temi diversi…

Marsiglia nel cuore marittimo
Nell’ambito degli eventi velici di Marsiglia in occasione dei Giochi Olimpici di Parigi 2024, la mostra denominata Olimpiadi della Cultura, mette in risalto parte dell’eccezionale patrimonio della Camera di Commercio e dell’Industria di Aix-Marsiglia-Provenza . Il filo conduttore è naturalmente l’evoluzione e la modernizzazione dei porti a partire dalla Rivoluzione Industriale , con i bacini portuali, le infrastrutture che ne sostengono lo sviluppo, gli uomini e le navi che lì si evolvono, interpretati dal talento di artisti con tecniche plurali. Queste novanta opere riunite simbolicamente offrono una sintesi di 26 secoli di attività marittima .
L’insieme dei manifesti pubblicati dalle grandi compagnie di trasporto marittimo sottolinea la modernità della loro flotta e il numero di collegamenti forniti, spesso con Marsiglia come sfondo.
Si tratta, implicitamente, della prosperità e del dinamismo della città e del suo porto, della sua posizione dominante sulla scala del bacino del Mediterraneo (fino al 2 ottobre).

INFO
Aperto dal martedì alla domenica
dalle 10:00 alle 18:00, visita gratuita o guidata .

Visita guidata gratuita il 1° sabato del mese previa registrazione .
Informazioni: tel. : 04 96 17 40 40
info@museeregardsdeprovence. com

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Giancarlo Garoia
ID: 399514
Licenza di distribuzione:
Picture of Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.