Informazione creata ad arte (e cultura)

Maria Letizia Del Zompo, Ululare alla luna

Per Nulla die ha già pubblicato Passi. Versi di un incontro (2017), Rubo parole al cielo (2019), Il Lopolottolo (2020).

Maria Letizia Del Zompo, Ululare alla luna

Per Nulla die ha già pubblicato Passi. Versi di un incontro (2017), Rubo parole al cielo (2019), Il Lopolottolo (2020).

Ululare alla luna nasce dalla necessità di dare voce a un tempo fatto di carenza e solitudine, sublimato attraverso l’ascolto verso tutto ciò che emerge dall’anima. Sondando le proprie emozioni e azzardando altresì il sogno e l’utopia, l’autrice trascrive il suo vissuto in testi poetici e prosa, nei quali la musica e la natura sono spunto e intima trama dell’intera composizione.

«In effluvio di suoni gocciola in me speranza. E se rinasco in braccio alle sue radici, risalgo gli innumerevoli rigagnoli della sua linfa, se vibro sui suoi rami, caduca foglia in nuce, mi avverto pervasa di libertà – E prolifero parole verdi, nell’azzurro.»

Maria Letizia Del Zompo è nata a San Benedetto del Tronto. Laureata in Medicina e Chirurgia, ha svolto la sua attività di Pediatra all’estero, dedicandosi anche alla medicina psicosomatica e orientale. Rientrata in Italia, ha deciso di dedicarsi primariamente alla scrittura. Per Nulla die ha già pubblicato Passi. Versi di un incontro (2017), Rubo parole al cielo (2019), Il Lopolottolo (2020).

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Nulla die
ID: 396592
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.