Informazione creata ad arte (e cultura)

Evelyn J. Carr ci ricorda che la memoria del passato è fondamentale per costruire un futuro migliore

Il libro di Evelyn J. Carr “Prendendo un tè” racconta la storia di due famiglie italiane durante il difficile periodo delle leggi razziali e della Seconda Guerra Mondiale

Evelyn J. Carr ci ricorda che la memoria del passato è fondamentale per costruire un futuro migliore

Il libro di Evelyn J. Carr “Prendendo un tè” racconta la storia di due famiglie italiane durante il difficile periodo delle leggi razziali e della Seconda Guerra Mondiale
  1. Casa editrice: autopubblicazione
  2. Genere: romanzo storico-biografico
  3. Pagine: 214
  4. Prezzo: 12 euro
  5. Codice ISBN: 979-8868493027

 

Il libro di Evelyn J. Carr “Prendendo un tè” racconta la storia di due famiglie italiane durante il difficile periodo delle leggi razziali e della Seconda Guerra Mondiale offrendoci l’opportunità di conoscere amori, sofferenze e relazioni di un passato che è fondamentale non dimenticare. Attraverso la sua scrittura, l’autrice ci permette di immergerci in un periodo storico tormentato, facendoci sentire parte integrante della vita dei suoi personaggi nella condivisione delle loro gioie e dei momenti drammatici.

“Prendendo un tè” ci introduce a un capitolo doloroso ma spesso dimenticato della storia della Seconda Guerra Mondiale: la persecuzione degli ebrei in Italia. Evelyn J. Carr ha raccolto testimonianze dirette dai protagonisti di questa vicenda per creare un’opera che riflette il coraggio e la determinazione di due donne indomabili nel proteggere le loro famiglie durante uno dei periodi più tumultuosi della storia del nostro Paese.

Le protagoniste sono Maria Giulia e Lilyana, vicine di casa che, dopo essersi trasferite da Milano in Brianza, stringono amicizia mentre organizzano il matrimonio dei loro figli. Durante questa conoscenza più approfondita, emergono ricordi meno felici di quando, giovani donne, si erano innamorate di due uomini di origine ebraica che poi avevano deciso di sposare, trovandosi così a confrontarsi con una realtà avversa.

Tuttavia, nonostante le mille difficoltà create dalla guerra, Maria Giulia e Lilyana sono riuscite a mantenere unite le loro famiglie grazie al loro profondo amore e alla tenacia nella lotta per la sopravvivenza quotidiana. Evelyn J. Carr ha raccontato una storia vera, raccogliendo documenti e testimonianze.

Il libro è arricchito anche da numerose foto che ritraggono i protagonisti delle vicende narrate, a partire dalle due madri Maria Giulia e Lilyana con i loro bambini. “Prendendo un tè” è un’importante tappa nel percorso letterario di Evelyn J. Carr in quanto segna il suo debutto nella scrittura narrativa.

Precedentemente, l’autrice ha pubblicato articoli e racconti, mettendo a frutto il suo talento naturale per la scrittura, che aveva manifestato sin dall’infanzia. A soli sette anni, infatti, un suo mini-racconto era stato pubblicato sul giornale ufficiale dell’Istituto Marcelline, mentre, a vent’anni, alcune delle sue poesie furono selezionate per far parte di un’antologia pubblicata dalle edizioni del Cavalluccio.

 

Contatti

  1. FB – https://www.facebook.com/profile.php?id=61550245572121
  2. IG – evelyn_j._carr

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Marcella Senna
Diffondi Libro

Diffondi Libro

Diffondi Libro (www.diffondilibro.it) è il servizio professionale per diffondere e proporre i tuoi libri a tutti i media italiani