Informazione creata ad arte (e cultura)

“Una Terra Promessa – Viaggio alla ricerca della felicità sulle musiche di Handel”

Testo inviato da: Accademia Musicale Europea
Foto
Centinaia di bambini e ragazzi si ritroveranno il 5 Dicembre alle ore 10:30 presso il Nuovo Teatro Orione di Roma per la Prima Assoluta de “Una Terra Promessa – A Promised Land, viaggio alla ricerca della felicità”

Centinaia di bambini e ragazzi si ritroveranno il 5 Dicembre alle ore 10:30 presso il Nuovo Teatro Orione di Roma per la Prima Assoluta, de “Una Terra Promessa – A Promised Land”, viaggio alla ricerca della Felicità.

Lo spettacolo, prodotto dall’Accademia Musicale Europea con la direzione artistica di Daniela de Marco, racconta attraverso la musica di Händel, di 4 amici che fuggono dalla guerra per approdare nella Nuova Terra Promessa: l’Europa.
I “4 amici” sono i cantanti vincitori del Concorso Internazionale Musica Sacra, e le loro emozioni saranno raccontate dal noto attore Vincenzo Bocciarelli, dalla Nova Amadeus Chamber Orchestra diretta dal M.° Stefano Sovrani e dal Coro da Camera Italiano.

Lo spettacolo, studiato in modo da affascinare e coinvolgere i ragazzi con storytelling, movimenti di scena, luci evocative durerà 80 minuti circa ed è parte del progetto europeo “Cantiamo l’Oratorio” vincitore del Programma Europa Creativa dell’Unione Europea.

Il Direttore Artistico Daniela de Marco dichiara durante la conferenza stampa: “Questo spettacolo unisce lo splendore della musica alle emozioni, alla bellezza e alla positività per trasmettere ai bambini nuove conoscenze trasversali unite a una sana dose di entusiasmo e ottimismo”.

“Il viaggio verso la felicità è da sempre lo scopo dell’uomo e oggi più che mai è una metafora dei tempi che stiamo vivendo” aggiunge Vincenzo Bocciarelli.



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Telegram
Stampa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Accademia Musicale Europea
ID: 369802
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.