Informazione creata ad arte (e cultura)

Umano Disumano

È proprio vero: Luca Motolese non è un pittore, ma un poeta antimetafisico. Akira Zakamoto è nato amato. Ha un amico immaginario che compie grandi imprese, detto Luca Motolese. Dipinge e inventa cose futili, sulla spiaggia vino e mitili. Legge tanto e scrive poco, morirà prima o dopo. Umano Disumano è il suo primo libro: accoglie testi scritti tra il 2008 e il 2023.

Umano Disumano

È proprio vero: Luca Motolese non è un pittore, ma un poeta antimetafisico. Akira Zakamoto è nato amato. Ha un amico immaginario che compie grandi imprese, detto Luca Motolese. Dipinge e inventa cose futili, sulla spiaggia vino e mitili. Legge tanto e scrive poco, morirà prima o dopo. Umano Disumano è il suo primo libro: accoglie testi scritti tra il 2008 e il 2023.

Un poeta che ha le visioni, che fa sogni, che dipinge in stile metafisico pur essendo antimetafisico, laddove nel caos della rabbia e della frustrazione, vi è movimento, ardore e confusione. Fotoni che non possono essere raccolti dalla cornea. Forse pochi sguardi, quelli di Luca (l’altro suo io) o quello di Annalisa, e immagino quelli di tanti altri, come Daniele, Giuseppe, Chiara, Alessandro, Hadil, e ancora tanti altri, alla fine il mondo acceso di sguardi davanti alle sue opere. Lui che non fa pittura, perché è un artista. E quando gli si sta accanto, si vede nella stanza un telo ancora da finire. Ogni tanto si siede e dà una pennellata. Incredibile come un uomo seduto possa fare tutto questo. È disumano, forse, perché non ne possiamo più di quei rumori che provengono dalla strada, mentre le formiche stanno quiete, ormai assorbite dalla loro metafisica. È proprio vero: Luca Motolese non è un pittore, ma un poeta antimetafisico.

Akira Zakamoto è nato amato. Ha un amico immaginario che compie grandi imprese, detto Luca Motolese. Dipinge e inventa cose futili, sulla spiaggia vino e mitili. Legge tanto e scrive poco, morirà prima o dopo. Umano Disumano è il suo primo libro: accoglie testi scritti tra il 2008 e il 2023.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Nulla die
ID: 393051
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.