Informazione creata ad arte (e cultura)

Trittico d’autore: “Viaggio nel Grande Cafè-Chantant” con Adriano Bassi

Polimnia Cultura presenta la rassegna Trittito Letterario, che si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Morimondo (in provincia di Milano). Il primo appuntamento è fissato per domani, 21 ottobre, alle ore 16, con “Viaggio nel Grande Cafè-Chantant” (Reverdito Editore): l’autore del libro Adriano Bassi converserà con Simona Roccio.
ufficio stampa
Photo credits: ufficio stampa

Trittico d’autore: “Viaggio nel Grande Cafè-Chantant” con Adriano Bassi

ufficio stampa
Photo credits: ufficio stampa
Polimnia Cultura presenta la rassegna Trittito Letterario, che si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Morimondo (in provincia di Milano). Il primo appuntamento è fissato per domani, 21 ottobre, alle ore 16, con “Viaggio nel Grande Cafè-Chantant” (Reverdito Editore): l’autore del libro Adriano Bassi converserà con Simona Roccio.

Gran Café Chantant rende omaggio a un periodo storico – fine Ottocento e inizio Novecento – molto importante per la crescita del nostro Paese e ne è vivo testimone. Semplicità e solidarietà sono gli elementi portanti di numerose realtà basati sulla politica, sul sociale e sul culturale.

Gran Café Chantant diventa un modus vivendi quasi unitario nel modo di pensare legato alla moda e al divertimento e cerca di cogliere l’essenza di questo spaccato storico, ricostruendo mondi ormai scomparsi e mettendone in evidenza la loro funzione psicologica.

Gran Café Chantant ha iniziato un percorso sempre più ampio di forme multicolori dello spettacolo, dal music hall alla rivista e infine al cinematografo, summa e sintesi di ogni cultura. Dal Café Chantant si è dipanato un percorso sempre più vasto, senza trascurare il Music-hall oppure la Rivista, il Tabarin o il Cabaret (con le storiche presenze di Erik Satie, Bertolt Brecht, Frank Wedekind e altri numerosi protagonisti della scena musicale e culturale). I nomi che appariranno nel libro sono alcuni dei numerosissimi personaggi che hanno dato vita alla storia del Café Chantant, indubbiamente tutti importanti, poiché ciascuno di loro è riuscito a creare il valore aggiunto allo spettacolo, costruendo quotidianamente un documento storico prezioso e ineguagliabile. I locali storici che hanno ospitato in tutta Europa gli spettacoli delle numerose compagnie che si sono avvicendate sui loro palcoscenici, sono stati visitati da un particolare cronista, il quale ha citato e descritto l’atmosfera che si respirava all’interno di ciascuno di essi. Un piccolo tocco di magia nel mondo altrettanto magico del Café Chantant.

L’AUTORE ADRIANO BASSI
Concertista di Pianoforte, Direttore d’Orchestra e Musicologo. Dirige varie orchestre fra le quali la Ludwig van Beethoven tenendo numerosi concerti in Italia e all’estero. Ha scritto libri di argomento musicale e storico, fra i quali “La storia del bacio”, “Renzo Rossellini” (Presentazione di Ennio Morricone), “Giorgio Gaslini” e “Guida alle Donne Compositrici”. Per il teatro ha scritto: “Gli amori disperati di L. van Beethoven” e “Vita di Casanova”. Opere teatrali su “Maria Callas, una donna, una voce, in mito”, “W Verdi” e “Giovanni Paolo II”. È Presidente del Comitato di Milano della Società Dante Alighieri. Collabora in veste di musicologo con la RAI e con la Radio Vaticana.

PROSSIMI APPUNTAMENTI
5 novembre, ore 16 – “L’ultimo Poeta”: l’autore Silvio Raffo converserà con Mariachiara Rodella
10 dicembre, ore 15 – “Aforismi e porte aperte”: l’autore Cesare Vergati converserà con Julio Araya T.

Per info: polimnia.cultura@gmail.com

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Frigerio Press
Photo credits: ufficio stampa
ID: 385331
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.