Informazione creata ad arte (e cultura)

A Lido di Camaiore la Festa del Libro, sabato 22 e domenica 23 aprile. Aperte le iscrizioni!

Testo inviato da: Elena Torre
The open book on other multi-coloured books.
Torna, dopo tre anni di pausa dovuti alla pandemia, la Festa del Libro a Lido di Camaiore.

Organizzata dal Consorzio di Promozione Turistica della Versilia, in collaborazione con l’associazione culturale Nati per scrivere, la manifestazione nata per valorizzare gli editori e gli autori locali, si svolgerà sulla Passeggiata a mare di Lido di Camaiore, sabato 22 e domenica 23 aprile 2023, dalle 10 alle 20 dove verranno collocati de gazebo bianchi dove autori, collettivi, associazioni culturali e case editrici, potranno far conoscere i propri libri e il proprio lavoro al pubblico.

«Siamo felici del ritorno della Festa della Libro, un’occasione importante per promuovere cultura, valorizzare il territorio e sostenere autori e piccole realtà editoriali locali, che spesso non hanno la meritata visibilità col grande pubblico – Dichiara Alessio del Debbio Presidente dell’associazione Nati per scrivere – Ringraziamo il Consorzio per questa collaborazione attiva e speriamo che l’iniziativa possa proseguire negli anni a venire».

Tutti gli espositori, potranno proporre una presentazione o un incontro letterario, da inserire nel programma, fino a esaurimento spazi disponibili.

“La festa del libro è un evento che vuole abbracciare l’editoria della Versilia, della Toscana e non solo – dichiara Luca Della Latta vice presidente del Consorzio – una manifestazione che ha da sempre vuole mettere in contato gli scrittori esordienti con le case editrici e dare la possibilità agli autori già affermati di far conoscere i propri libri e incontrare i propri lettori”.

Previsto uno spazio per le attività per bambini, con letture animate, giochi e libri da sfogliare a misura di bambino.
Nella piazzetta di fronte al pontile sarà allestito uno spazio per le presentazioni letterarie, in cui autori ed editori potranno presentare i loro libri, in incontri veloci e continui, aperti al pubblico, che si terranno durante i pomeriggi della fiera.

La locandina che mescola la magia dei libri con la bellezza del nostro paesaggio costiero è opera dell’illustratrice lucchese Stefania Franchi.

Tra gli ospiti già confermati Marco Pardini, scrittore e divulgatore di etnobotanica, che presenterà il suo nuovo romanzo “La casa delle parole ritrovate. Storie di erbe e di amori sussurrati”, edito da Maria Pacini Fazzi.

La mattina si svolgeranno gli Speed Date letterari: la possibilità per gli autori di incontrare direttamente gli editori, o loro rappresentanti, e presentare i propri manoscritti nel cassetto.

Per maggiori informazioni: info@inversilia.com

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Telegram
Stampa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Elena Torre
ID: 371955
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.