Informazione creata ad arte (e cultura)

THINK, il nuovo album!

Testo inviato da: Digitroniks Corporation
Bernardino Costantino
Photo credits: Bernardino Costantino
Online,”They Look At Me”, il terzo album di THINK!

Nelle piattaforme musicali di Spotify e BandCamp , il nuovo album di THINK: “They Look At Me”!
Sette tracce tra malinconia, sentimento, ribellione e diavoli. Un’elettronica più rilassata con chitarre e testi pungenti. Un lavoro piu’ maturo dei precedenti album,”The latest idea” e “You make me want you”.

THINK, un artista preoccupato solo di non produrre abbastanza, tre album in tre mesi e non e’ finita. Un discreto successo su Spotify con quasi 40 mila ascolti e quasi 4000 visualizzazioni su you tube con il video “You make me want you” firmato dal regista Paolo Parisotto. un insieme di visioni psicadeliche e caleidoscopiche con un ritmo serrato per un brano serrato.

Le grafiche per “They look at me” sono firmate da KARBOKROMA, il pittore Bernardino Costantino accompagna ogni brano con i suoi dipinti inconfondibili, pieni di energia e sregolatezza, con i tratti e i personaggi che contraddistinguono da sempre questo artista veneziano, gia’ collaboratore di numerosi artisti nella scena post punk, dark e raw underground.

THINK, è il nuovo progetto solista di Marco Menazzi, artista poliedrico ed ex chitarrista di gruppi come Flexy Gang, Blue the King, Crash e Devya. Incomincia la sua carriera come chitarrista nei Flexy Gang performando centinai di concerti in Italia, Slovenia, Austria e Francia dal 1990 al 1996. Vincitore al concorso italiano “Canzoni Per La Pace” nel 1996, vincitore del Festival di Recanati e del Premio Festival di Zafferano Etnea assieme ai Blue the King, supporta Francesco Guccini al concerto di cuneo nel 1996 e il gruppo viene inserito nella produzione disco “Frammenti di Tempo” con il Consorzio Suonatori Indipendenti (CSI, Marlene Kuntz, Ustmamò). Nel 1999 assieme ai Crash fa un tour italiano aprendo come spalla ai “The The” nel 2001 e ai “Cranes” nel 2000 e 2002. Nel 2017 entra a far parte come chitarrista nei Devya, pubblicando diversi lavori discografici insieme al gruppo per la label tedesca Dark Ace Records Kompany. Nel 2018 pubblica come produttore esecutivo, insieme a Paolo Parisotto e Devis Simonetti il video “Bodies” per il progetto Devya. Marco Menazzi con il progetto THINK, si concentra alla produzione sintetica pubblicando nel 2019 il suo primo mini album “EveryThink is Real” e il singolo “Prayer” con la label alternativa White Dolphin Records e diverse compilations digitali come “Fear Incorporated” del grande William Westwater e per l’etichetta IDIOTPHONE RECORDS, solo per citarne qualcune. Un disco da ascoltare e da vedere.

Art Work: Bernardino Costantino
Video: Paolo Parisotto
Think: Marco Menazzi

Digitroniks Corporation 2022

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Telegram
Stampa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Digitroniks Corporation
Photo credits: Bernardino Costantino
ID: 370193
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.