Informazione creata ad arte (e cultura)

Tex in Brass in concorso per il 65th Annual Grammy Awards®

Testo inviato da: Giulio Berghella
Foto
L’album “Tex in Brass” del compositore Francesco Menini è ufficialmente ammesso in concorso per il 65th Annual Grammy Awards®

EMA Vinci Records comunica che l’album “Tex in Brass” del compositore Francesco Menini interpretato dal Gomalan Brass Quintet è stato ufficialmente ammesso in concorso per il 65th Annual GRAMMY Awards® dalla Recording Academy nelle seguenti categorie:
Best Contemporary Classical Composition.
Best Chamber Music/Small Ensemble Performance.
Best Engineered Album, Classical.
L’album “Tex in Brass” rappresenta uno speciale omaggio classico al più longevo fumetto italiano, un tuffo musicale immaginario in quel “Tex” ideato da Gianluigi Bonelli ed Aurelio Galleppini che vide la sua prima luce il 30 settembre del 1948, tuttora edito da Sergio Bonelli Editore.

FRANCESCO MENINI

Francesco Menini è il vincitore del Premio “Accademia Filarmonica” nel 2003.
Come Interprete Classico ha suonato come Solista Vibrafono con l’Orchestra dell’Arena di Verona (2003), collaborando oltre che come percussionista (I. Stravinskij Les Noces, 2003), con l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza (IT) e con l’Orchestra delle Alpi di Rovereto (IT). È stato Vibraphonist/Marimbist of the “Frank Zappa Project – Tribute to Frank Zappa” by Glauco Venier. Ha suonato con Pietro Tonolo, Eric Vloeimans, Martin France, Chris Laurence, Rossano Emili, Luca Spagnoletti, Dario Cecchini, Glauco Venier, Klaus Gesing, Dave Samuels, Riccardo Chiarion, Francesco Sotgiu, Diana Torto. Ha studiato Storia e Critica del Cinema all’Università di Padova, con curriculum orientato alle Colonne Sonore. Ha studiato Orchestrazione in Bulgaria con Christo Pavlov, Soundtrack Scoring con Christopher Young e Derek Gleeson, Mic & Soundtrack Mixing con Debbie Smith.
Nel 2009 consegue il Master in Didattica della Musica. I suoi lavori sono stati rappresentati in Vari progetti di teatro, TV e cinema (anche alla Biennale di Venezia e alla Fondazione Guggenheim di Venezia). Si è classificato come finalista al Premio “Maurice Ravel “, Concorso Internazionale di Composizione nel 2016. Successivamente ha approfondito lo studio della Composizione con il Compositore Paolo Ugoletti presso il Conservatorio “L. Marenzio ” di Brescia (IT). Dal 2017 è Istruttore di Facoltà e Orchestratore nei Programmi GEMS di Nigel Lees con i compositori di Hollywood Christopher Young , Pete Anthony, Garry Schyman e il compositore spagnolo Juanjo Molina a Madrid (ES).

GOMALAN BRASS QUINTET

Il Gomalan Brass Quintet è un gruppo d’ottoni eclettico ed estremamente dinamico, nato nel 1999 e costituito da cinque raffinati musicisti: Marco Pierobon (tromba), Francesco Gibellini (tromba), Nilo Caracristi (corno), Gianluca Scipioni (trombone), Stefano Ammannati (tuba). Grazie all’avvincente sinergia tra abilità esecutiva e coinvolgimento teatrale, cifra distintiva del quintetto, il Gomalan Brass si destreggia con disinvoltura all’interno di un repertorio vastissimo che spazia dal rinascimento al melodramma e alla musica contemporanea, senza disdegnare incursioni nel repertorio della musica leggera. Lo spettacolo proposto è continuamente rinnovato, la riconosciuta qualità musicale e la particolare verve istrionica dei componenti del quintetto, da più di vent’anni conquistano pubblico e critica di tutto il mondo.
Ad appena due anni dalla fondazione, nel novembre 2001, il gruppo si aggiudica il primo premio al Concorso Internazionale “Città di Passau” (Germania), uno dei più prestigiosi riconoscimenti a livello mondiale nel campo della musica per ottoni, guadagnandosi la stima del panorama musicale internazionale. Regolarmente presente nelle più importanti sale da concerto e festival italiani, il “Gomalan Brass” si è esibito anche in Nord e Sud America, Europa e Asia. Il quintetto ha all’attivo cinque lavori discografici e due Dvd pubblicati da Summit Records e Naxos.

Contatti: email@emavinci.it
https://bfan.link/tex-in-brass?

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Telegram
Stampa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Giulio Berghella
ID: 367934
Licenza di distribuzione:
Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato (della domenica) di storia e di tutto quanto può accrescere la mia (molto carente) cultura.