Informazione creata ad arte (e cultura)

Talk, Musica e Libri al Nano Film Festival

Il NaNo Film Festival nella sua 5ª edizione (che si terrà al TAN di Napoli dal 13 al 16 giugno) si conferma un riferimento culturale nell’ambito dei Festival cinematografici dell’area regionale.
ufficio stampa
Photo credits: ufficio stampa

Talk, Musica e Libri al Nano Film Festival

ufficio stampa
Photo credits: ufficio stampa
Il NaNo Film Festival nella sua 5ª edizione (che si terrà al TAN di Napoli dal 13 al 16 giugno) si conferma un riferimento culturale nell’ambito dei Festival cinematografici dell’area regionale.

Oltre ai tantissimi appuntamenti cinematografici selezionati dal direttore artistico Vincenzo Lamagna, saranno presenti anche in questa edizione talk, incontri letterari e la musica, sempre strizzando l’occhio al mondo social.

Un palinsesto che si preannuncia ricco facendo dell’evento un vero contenitore culturale a tuttotondo, già fortemente apprezzato da tutti coloro che nelle passate edizioni vi hanno preso parte.

Si inizia alle ore 17 del giovedì con l’autrice Sabrina Esposito che presenterà Innamorarsi in Sicilia (L’Inedito – 2024) in un dialogo con Dave Given.

A seguire sarà la volta di Nello Cassese e il suo Rompere in caso di emergenza (Amazon Publishing – 2024) presentato da Giacomo Ambrosino.

Alle ore 19 la libraia e book blogger Simona Fontana dialogherà con lo scrittore Gianni Solla de Il ladro di quaderni (Einaudi – 2023). Il romanzo dell’autore napoletano è senza dubbi uno dei più apprezzati titoli usciti nell’ultimo anno e vanta ben undici traduzioni.

Il programma letterario giornaliero si conclude con un contest di Slam Poetry a cura dell’associazione culturale Poesie Metropolitane.

Ma non è tutto, infatti dopo gli incontri la serata del giovedì si concluderà con un momento di live music con Solar – Guitar and Voice duo.

Il venerdì si apre sempre alle ore 17 con la presentazione del libro illustrato Lo sbadiglio (KM Edizioni – 2023) scritto da Ivana Esposito e Michelina Grasso (illustrazioni di Ivana Esposito), moderato da Dave Given.

Successivamente insieme alla scrittrice Donatella Schisa e il suo libro A Napoli con Massimo Troisi (Giulio Perrone Editore – 2024) faremo una metaforica passeggiata insieme al nostro amato idolo partenopeo, presentato da Dave Given e Francesco Della Calce.

Alle ore 19 invece ci si tinge di giallo con Le melodie del golfo (PAV edizioni – 2024) romanzo dell’autrice Anna Calì.

La seconda serata si conclude con il podcast in diretta Stream ‘e Napule a partire dalle 19:45.

Il sabato letterario si apre alla grandissima con la blasonata attrice Miriam Candurro che presenta il suo intenso romanzo La settima stanza (Sperling & Kupfer – 2022), l’incontro sarà moderato da Francesco Della Calce.

Segue un incontro con il poeta Salvatore Cantone che presenterà la sua nuova silloge Morire d’Amore (RP Libri – 2024). L’incontro sarà introdotto da Dave Given.

Alle 18:30 sarà il momento di un altro apprezzatissimo attore che sta confermando il suo talento anche nel mondo della scrittura: Flavio Parenti ci parlerà de L’anello di Saturno – Vol I (PAV edizioni – 2024).
Conclude la serata, e con essa la rassegna letteraria, Un cuore nel sogno (PAV edizioni – 2023) romanzo di Dave Given presentato dall’attore e regista Brando Improta.

In contemporanea con gli incontri letterari ci saranno anche degli interessantissimi talk d’attualità, moderati da Francesco Della Calce:

Tavola Rotonda “Ecosostenibilità” con la partecipazione della Vicepresidente del Consiglio Comunale di Napoli, Dott.ssa Flavia Sorrentino e Ciccio Ronca di Voglio un mondo pulito, Antonia Pacelli di Tuenda Flegrea e Dario Catania di N’Sea Yet.

Durante il Focus Spagna con Aitor Arenas Suso, Direttore Artistico del Festival “Humor en Corto” si parlerà dell’evoluzione della commedia nel Cinema d’oggi, con il patrocinio morale dell’Istituto Cervantes di Napoli.

Cinema, Web & New Media, con la partecipazione di Fabio Santoro, Roberta Bertini, Velia Bonaffini. Fernanda Pinto in cui si discuterà dell’impatto di Social Network e A.I. nel Cinema del futuro e di come il Cinema sia sempre più influenzato dalle innovazioni tecnologiche e viceversa.

La ricca giornata del sabato si concluderà con la performance live di Giuseppe Madonna. Il cantautore partenopeo conferma il suo forte legame con il Nano Film Festival dove già nella passata edizione è stato protagonista di un live eccezionale.

La serata finale della domenica inizierà alle 19:30 con il Red Carpet & Photocall, accompagnati dalla live music a opera del cantante e polistrumentista Carlo Vannini che farà da apripista alla serata di gala e le premiazioni.

L’Award Cerimony sarà condotta da Francesco Della Calce e dalla padrona di casa Gelsomina Prositto. Successivamente seguirà un After Party esclusivo (su invito) che si preannuncia espolsivo a cura di Casa Zen.

Insomma una grande organizzazione curata nei dettagli, dove nulla è lasciato al caso, un’offerta culturale ampia e di qualità e un modo per stare insieme, con il bel cinema d’autore, ma non solo, rendono il Nano Film Festival un appuntamento davvero immancabile.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Frigerio Press
Photo credits: ufficio stampa
ID: 399455
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.