Informazione creata ad arte (e cultura)

Storia, forma, materia. Sulla poesia italiana del Rinascimento

Storia, forma, materia. Sulla poesia italiana del Rinascimento

Storia, forma, materia. Sulla poesia italiana del Rinascimento
di Simone Albonico
pp. 240; € 23,00
Edizioni ETS, 2023
ISBN: 9788846767073

Gli studi qui raccolti si muovono su due piani distinti ma strettamente combinati. I primi quattro hanno proposto la verifica di quadri storiografici e critici assestati relativi a momenti significativi della tradizione poetica italiana, in particolare lirica (a Milano tra Tre e Quattrocento, e nel pieno Cinquecento petrarchista), nel tempo enfatizzati o distorti a dispetto delle risultanze effettive. Il rinnovamento delle cornici storiche ha suggerito analisi puntuali dei testi secondo diversi paradigmi, e i saggi della seconda parte dedicano così alla tradizione poetica rinascimentale, considerata in alcuni dei suoi massimi rappresentanti, uno sguardo ravvicinato, particolarmente attento al rapporto tra forme e strutture tematiche dei testi. La riflessione su forma e materia spinge a ripensare il nostro atteggiamento nei confronti della lirica del Cinquecento, in vista di un recupero delle sue inflessioni individuali, spesso effetto di una consapevole proiezione autobiografica, e delle scelte tematiche, contro la semplificazione che l’ha lungamente confinata nel limbo di una meccanica imitazione petrarchesca o di un puro esercizio stilistico. Nel volume si analizzano testi di Leon Battista Alberti, Iacobo Sannazaro, Gaspare Ambrogio Visconti, Pietro Bembo, Giovanni della Casa, Anton Francesco Rainerio.

Simone Albonico è professore ordinario di Letteratura e Filologia italiana presso l’Université di Lausanne.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Picture of Associazione Culturale Italia Medievale

Associazione Culturale Italia Medievale

L’ACIM ha come principale obiettivo la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico e artistico del Medioevo italiano. Organizza eventi e manifestazioni, quali feste e rievocazioni storiche, conferenze, mostre, visite guidate, viaggi, corsi e banchetti.