Informazione creata ad arte (e cultura)

Spes contra Spem

Sabato 17 febbraio 2024 alle ore 17:00 presso Arte Borgo Gallery si inaugura “SPES CONTRA SPEM”, la nuova mostra personale di Antonio Carbone curata da Anna Isopo con testo critico di Robertomaria Siena e introduzione a cura di Vincenzo Prati.
Foto

Spes contra Spem

Foto
Sabato 17 febbraio 2024 alle ore 17:00 presso Arte Borgo Gallery si inaugura “SPES CONTRA SPEM”, la nuova mostra personale di Antonio Carbone curata da Anna Isopo con testo critico di Robertomaria Siena e introduzione a cura di Vincenzo Prati.

Innovativo. Riflessivo. Concettuale. Antonio Carbone, nella nuova mostra presentata presso Arte Borgo Gallery, indaga nella sua sfera personale con la consapevolezza dei cambiamenti nell’attuale panorama, sostenendo una narrazione che determina una correlazione con il reale e una realtà virtuale. Attraverso una proiezione profonda e poliedrica, una pluralità di temi sociali e culturali, Antonio Carbone dà vita ad un linguaggio costituito da pitture e installazioni generando interrogativi e riflessioni su una società in divenire.

Dal testo critico del Prof. Robertomaria Siena, filosofo e storico dell’arte: “Le opere in mostra sono giustamente ambiziose; il nostro parte dalla filosofia naturalista dei Presocratici e attraversa l’intera storia del Sapiens per arrivare fino a noi e alla nostra condizione attuale. Per Carbone, SPES CONTRA SPEM, l’uomo deve essere amato a dispetto dei dati a nostra disposizione. Dati ecologici, antropologici, sociologici, religiosi e politici che negano al Sapiens un sicuro riscatto. Una tale posizione viene affermata attraverso l’arte”.

Dal testo di Vincenzo Prati, diplomatico e scrittore: “Antonio Carbone sviluppa la sua arte con forza creativa e ad un amico di vecchia data come sono io sembra che lui stia in effetti andando alla ricerca delle tracce di quello straordinario nuovo modello di salto evolutivo”.

La mostra è pensata come un’installazione unica: la natura nella tradizione ellenica, l’invenzione della scrittura, la molteplicità degli universi, l’intelligenza artificiale, il metaverso, le grandi migrazioni, i venti di guerra, la liberazione di genere, selfie e riflessi, la chiaroveggenza di un nuovo sapere. Questa è dunque SPES CONTRA SPEM, un libro d’artista da vedere a sostegno della spes della volontà contro l’alienazione della paura.

Info:

SPES CONTRA SPEM
mostra personale di Antonio Carbone

a cura di Anna Isopo

Testo critico di Robertomaria Siena

Introduzione di Vincenzo Prati

Reading a cura di Rocco Ditella

Arte Borgo Gallery
Borgo Vittorio 25, Roma

Dal 17 al 29 febbraio 2024

Inaugurazione: sabato 17 febbraio ore 17:00

Orari: dal martedì al sabato 11 | 19 Lunedì e festivi chiuso

Info: info@arteborgo.it | 345.22.28.110

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Anna Isopo
ID: 391601
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.