Informazione creata ad arte (e cultura)

“Sii positivo. Smetti di fumare”, il nuovo manuale di Maria Sannino

L’autrice offre un aiuto concreto ai tabagisti che hanno il desiderio di smettere di fumare
Sannino

“Sii positivo. Smetti di fumare”, il nuovo manuale di Maria Sannino

Sannino
L’autrice offre un aiuto concreto ai tabagisti che hanno il desiderio di smettere di fumare

Casa Editrice: BookSprint Edizioni
Genere: Manuale
Pagine: 162
Prezzo: 17,90 €

 

«Lo studio del pensiero creativo e l’essere così ben predisposta verso idee all’avanguardia, e talvolta tra le più impensabili e meno scontate, mi hanno aiutato tantissimo a fare la scelta di smettere di fumare, dalla sera alla mattina, senza alcun supporto, e senza risentire della mancanza di tabacco, riuscendo così a ritornare ad una vita salutare e forse ad appropriarmi, per la prima volta, della mia libertà e della mia vita che è diventata una esperienza unica e meravigliosa […] Vorrei mettere a disposizione, dunque, tutto il mio sapere, appreso in questi anni, in modo da tentare di aiutare chi, imprigionato nelle spirali del tabagismo, ancora non riesce a liberarsi da questa schiavitù e sta cercando una via di uscita da questa trappola micidiale»: sono le emozionanti parole di Maria Sannino, autrice del manuale “Sii positivo. Smetti di fumare. Renditi libero dal fumo in maniera naturale, senza uso di palliativi e senza sofferenza”.

L’autrice offre un aiuto concreto ai tabagisti che hanno il desiderio di smettere di fumare, attraverso la condivisione di un metodo che è il risultato sia delle sue esperienze personali che dei suoi studi. Maria ha iniziato a fumare quando aveva solo undici anni e mezzo, e ha smesso trentotto anni dopo: come è riuscita in questa difficile impresa? Ha cominciato il suo percorso di liberazione dalla schiavitù del fumo approfondendo scienze, teorie e filosofie di vita, che l’hanno portata ad assumere profonda consapevolezza dei motivi per cui fumava; quando ha raggiunto quel certo grado di coscienza e ha compreso in che inganno era cascata, per lei smettere di fumare è diventato davvero semplice, tanto che ha compiuto questo passo dall’oggi al domani. Tale inganno è ben spiegato nell’opera: fumare, secondo l’autrice, non è una dipendenza; è invece un circolo vizioso in cui restiamo intrappolati in seguito a dei condizionamenti, indotti da anni di affermazioni erronee, di luoghi comuni e di false credenze.

Nel corso del manuale, Maria Sannino smonta ognuno di questi vincoli – «Osservazioni come “il fumo è un vizio” oppure affermazioni come “esso porta dipendenza da cui è difficile uscire” sono luoghi comuni che fanno più danno del fumo stesso perché intrappolano il fumatore in una convinzione deleteria»; la parola chiave è quindi consapevolezza: dei motivi per cui si fuma così come delle false credenze che ci hanno traviati. Solo in questo modo possiamo arrivare, infine, alla constatazione che non c’è proprio niente di allettante in un tubicino di carta con dentro una manciata di tabacco.

 

 

Contatti

https://mariasannino.com/my-books/
http://www.smettidifumare.org/

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariangela Lisi
Diffondi Libro

Diffondi Libro

Diffondi Libro (www.diffondilibro.it) è il servizio professionale per diffondere e proporre i tuoi libri a tutti i media italiani