Informazione creata ad arte (e cultura)

She’s Next, Visa premia l’Accademia d’Arte accessibile a tutti di Francesca Matteoni

Fonda la piattaforma di disegno e pittura Accademia del Disegno e vince il premio per l’imprenditoria femminile She’s Next, di Visa.
Foto

She’s Next, Visa premia l’Accademia d’Arte accessibile a tutti di Francesca Matteoni

Foto
Fonda la piattaforma di disegno e pittura Accademia del Disegno e vince il premio per l’imprenditoria femminile She’s Next, di Visa.

Mamma fiorentina, 34 anni, Maestra d’arte in disegno e pittura: ha fondato la Piattaforma di Accademia del Disegno, che distribuisce videolezioni di disegno e pittura di alto livello.

Al concorso nazionale She’s Next, promosso da Visa in collaborazione con Corriere della Sera e iO Donna, sono state premiate tre imprenditrici tra cui Francesca Matteoni, fondatrice di Accademia del Disegno. Accademia del Disegno è una piattaforma online che distribuisce videolezioni di pittura e disegno di alto livello.

«L’idea è nata durante la Pandemia quando abbiamo dovuto spostare tutti i nostri studenti dalla scuola fisica ad online. Dopo un periodo di transizione, la nuova modalità è piaciuta tantissimo. Da lì il progetto si è ingrandito e adesso la piattaforma ospita oltre settanta ore di video corsi specialistici, tenuti da alcuni dei migliori insegnanti d’Italia.»

Il progetto ha l’obiettivo di rendere l’Accademia del Disegno una sorta di “Netflix dell’Arte” che, tramite una piccola quota mensile, dia la possibilità a chiunque di accedere a centinaia di ore di corsi pre registrati, fruibili ovunque in qualsiasi momento.

Visa ha selezionato il progetto tra circa 300 candidati della prima edizione italiana di She’s Next, il concorso che mira a favorire la piccola imprenditoria femminile italiana. L’obiettivo è quello di sostenere una maggiore inclusione delle donne nel tessuto economico del Paese. La premiazione ha avuto luogo in occasione della decima edizione del Festival “Il Tempo delle Donne”, organizzato in Triennale Milano dal Corriere della Sera, co-promotore di She’s Next insieme a Visa.

Per le aspiranti imprenditrici infatti, in Italia ci sono ancora molti gap da colmare rispetto agli standard europei. Una delle sfide principali delle donne imprenditrici è quella di conciliare la maternità con l’attività in proprio. Su questo tema Francesca Matteoni si esprime così: «La nascita di mio figlio mi ha dato una spinta enorme. Ho pensato: ho fatto un bambino, posso fare anche impresa».

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Giacomo Falorni
ID: 383717
Licenza di distribuzione:
Picture of Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.