Informazione creata ad arte (e cultura)

Romanzo di Evast e Blaquerna

di Raimondo Lullo, introduzione, traduzione dal catalano e note di Simone Sari

Romanzo di Evast e Blaquerna

di Raimondo Lullo, introduzione, traduzione dal catalano e note di Simone Sari

Romanzo di Evast e Blaquerna
di Raimondo Lullo
introduzione, traduzione dal catalano e note di Simone Sari
€ 57,00
Edizioni Antonianum, 2023
EAN: 9788872571262

«Il Romanzo di Evast e Blaquerna di Raimondo Lullo (1232-1316) è stato scritto a Montpellier nel 1283 circa. Con esso l’autore ha voluto dare un ritratto completo dell’umanità, dal piccolo nucleo famigliare in cui nasce il protagonista Blaquerna al mondo intero sotto la guida del papato. Questa raffigurazione lo rende un romanzo totale ma non necessariamente utopico, visto che la chiave che permette di risolvere le molteplici avventure che lo caratterizzano è l’applicazione dei rigorosi metodi dell’Arte lulliana. La lettura del romanzo permette di acquisire tutti gli elementi necessari alla comprensione del Libro dell’amico e dell’amato, gioiello mistico creato dallo stesso protagonista, incastonato come capitolo 100 del romanzo e parte integrante di esso. Questa prima traduzione integrale in italiano permette perciò di accedere ad una delle opere fondamentali della letteratura europea medievale, scritta da un laico illuminato che voleva riformare l’umanità per condurla alla giusta intenzione».

Simone Sari (Oderzo, 1978), dottore di ricerca in Filologia romanza presso la Scuola di Dottorato Europea in Filologia romanza (Università di Siena), è ora ricercatore presso il Centre de documentació Ramon Llull dell’Università di Barcellona. Si occupa principalmente delle opere in versi di Ramon Llull e del loro legame con le tradizioni poetiche occidentali e orientali, e della presenza di giullari musulmani ed ebrei alla corte catalano-aragonese. Ha pubblicato diverse edizioni critiche delle opere di Raimondo Lullo: Desconhort de la Verge e Hores de nostra Dona (2012); Regles introductòries a la pràctica de l’Art demostrativa (2021); sta allestendo quella dei Cent noms de Déu; ne ha tradotto in italiano il Libro di santa Maria (2017) e un’antologia poetica mariana (2012). Ha inoltre tradotto in italiano la Vita Christi di Isabel de Villena (2013).

Fonte

Informazioni sulla pubblicazione

Associazione Culturale Italia Medievale

Associazione Culturale Italia Medievale

L’ACIM ha come principale obiettivo la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico e artistico del Medioevo italiano. Organizza eventi e manifestazioni, quali feste e rievocazioni storiche, conferenze, mostre, visite guidate, viaggi, corsi e banchetti.