Informazione creata ad arte (e cultura)

Ultimi romantici, un romanzo tra novità e sperimentazione

L’autore Francesco Golisciano pubblica un nuovo libro intriso di novità e tecniche sperimentali con il titolo Ultimi romantici.
Foto

Ultimi romantici, un romanzo tra novità e sperimentazione

Foto
L’autore Francesco Golisciano pubblica un nuovo libro intriso di novità e tecniche sperimentali con il titolo Ultimi romantici.

 Francesco Golisciano, classe 1996, è autore di un’opera filosofica e poetica dal titolo “Ho sfidato l’eternità” edita nel 2020 dalla casa editrice Controluna. Avvia un progetto di rilegatura artigianale con le sue poesie. Nel 2022 pubblica una raccolta di poesie dal titolo “Poesie: Francesco Golisciano”.

Dopo un anno di lavoro arriva alla pubblicazione dell’opera intitolata “Ultimi romantici” con la casa editrici Abel Publishing. La versione ebook dell’opera è stata pubblicata il 29/09/2022 sulle maggiori piattaforme online (Feltrinelli, Mondadori, Giunti, Amazon, ecc.). La versione cartacea è stata pubblicata il 05/10/2022 ed è ora disponibile tramite i maggiori distributori e in più di 5000 librerie fisiche.

L’autore ha a cuore la verità, la bellezza, la natura e si dedica al raggiungimento e alla diffusione di questi obiettivi. Il testo è indirizzato ai giovani lettori, ai non lettori, ma anche ai lettori forti in quanto quest’opera rappresenta una novità nella letteratura contemporanea per la sua impronta psicologica e sperimentale.

APPROFONDIMENTO

Le vicende prendono forma dalla psiche dei personaggi, trasmettendo direttamente, nella mente del lettore, i pensieri e le sensazioni dei personaggi. Il narratore è completamente assente.

Le azioni istintive sono tradotte con vocaboli semplici e sono prive di una sintassi ferrea. I pensieri dei personaggi, invece, sono più complessi. Nel testo, così come nella realtà, si alternano e si fondono conscio e inconscio.

Le tematiche trattate vertono in particolare su questioni filosofiche e sociali, in generale su argomenti culturali, letterari, spirituali ed esistenziali.

La storia, o meglio, le storie, prendono forma dall’inconscio di Leonardo, Sofia, Alberto e prosegue, stravolgendo il punto di vista attraverso tecnicismi stilistici, passando da una mente all’altra dei personaggi uniti da una simile interiorità e sensibilità.

Leonardo ha una profonda passione per le lettere e una spiccata sensibilità verso questioni morali e spirituali. Deluso dalla ricerca della verità nel senso apollineo del termine, cambia rotta affidandosi al lato dionisiaco del suo essere. Ciò lo porterà a vivere esperienze diverse, a perdersi e a ritrovarsi, ad incontrare persone diverse, come Maria, la “famme fatale”.

Sofia è una ragazza dall’animo puro; preserva questa purezza tenendo lontano il proprio animo da quello altrui, avvertito come entità distruttrice generata dal degrado sociale. Come Leonardo, nutre una profonda passione per la poesia e la natura.

Alberto è un ricercatore che basa la sua ricerca sul proprio pensiero e sui propri mezzi. É in eterno contrasto con la presunzione degli accademici e il pensiero della massa. È un ragazzo timido, ha uno spiccato senso critico e una visione razionale di ciò che lo circonda, il che gli porta difficoltà a relazionarsi con gli altri. Per caso incontrerà Christian e si ritroverà in una realtà di pensatori che presto conquisteranno la sua fiducia. Ma quest’intesa li porterà ed esiti imprevedibili.

Questi sono gli ultimi romantici che popolano queste pagine. Ultimi romantici perché il loro animo resiste al degrado esterno dimostrando la loro forza e la loro unicità.

INTERVISTE e DICHIARAZIONI

L’autore:
Ultimi romantici è un romanzo concreto, spietato. Dimenticate lo snobbismo culturale, i romanzi scritti per compiacere, i libri-copie tratti da libri classici. Dimenticate gli pseudo scrittori usciti da ipocrite accademie e corsi di scrittura.
Ho scritto questo libro per voi, voi spiriti giovani in contrasto con ciò che del mondo marcisce.
Ultimi romantici è un libro dal ritmo incalzante, di facile lettura. Un libro per i non lettori, per chi non accetta le ingiustizie. L’ho scritto per gli ultimi romantici, per chi preserva la propria interiorità e la propria sensibilità.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Golisciano Francesco
ID: 367321
Licenza di distribuzione:
Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.