Informazione creata ad arte (e cultura)

Premio Taranto Poesia e Impegno Civile

Testo inviato da: Rosaria Scialpi
Festival Internazionale di Poesia Civile e Contemporanea del Mediterraneo
Photo credits: Festival Internazionale di Poesia Civile e Contemporanea del Mediterraneo
Il Premio Taranto Poesia si terrà a Taranto, domenica 30 ottobre 2022, ore 18:30, presso la Sala Rappe-sentanza di Palazzo Pantaleo, sito in Vicolo Civico, nel centro storico tarantino. Fra i premiati artisti di tutto il mediterraneo e cittadini che si contraddistinguono per l’impegno civile.

Associazione Contaminazioni e “Primo” Festival Internazionale di Poesia Civile e Contemporanea del Mediterraneo si sono sempre posti al sostegno degli artisti -locali, del Mediterraneo tutto e internazio-nali- di talento e di coloro che si sono distinti per impegno civile.
Pertanto, da quest’anno si è deciso di dare vita a Premio Taranto Poesia e Impegno Civile, oggi alla sua I edizione.
Il Premio Taranto Poesia si terrà a Taranto, domenica 30 ottobre 2022, ore 18:30, presso la Sala Rappresentanza di Palazzo Pantaleo, sito in Vicolo Civico, nel centro storico tarantino.

Il Premio Taranto Poesia nasce in seno al festival, il cui titolo di quest’anno è, in onore di Dante Alighieri, VII Cielo. Poetry & Experience Sense. L’auspicio dell’edizione corrente è dunque di poter scalare noi tutti la scala dorata citata nella Divina Commedia, trovando così un nuovo modo di osservare il mondo e di rinnovarci come umani mediante la parola poetica e le arti tutte.

“Primo” Festival Internazionale di Poesia Civile e Contemporanea del Mediterraneo è ormai giunto alla sua IV edizione ed è ormai realtà ben consolidata e riconosciuta nel contesto artistico-letterario internazionale. Nel corso di questi quattro edizioni (2019-2022), ha ospitato scrittori locali, nazionali e provenienti da tutto il mondo, da Jack Hirschman a Maram al-Masri, da Marisol Bohórquez Godoy a Denata Ndreca, passando per i nostrani Beatrice Zerbini, Flaminia Cruciani, Bruno Tognolini, Silvia Bre, Davide Rondoni, Maria Grazia Calandrone e molti altri.
Non sono inoltre mancate le collaborazioni come quelle con Casa della Poesia di Baronissi, Festival Internazionale di Poesia di Milano, Festival Daunia Poesia, Poesia In Azione, Calendario Poetico, Festival internazionale di Poesia di Ostuni, Crac Puglia, Comunità Ellenica di Taranto, Rhymer’s Club, Domus Armenorum, Ambasciata dell’Uruguay, Palazzo Stola e Ubik Taranto.
L’attuale edizione è patrocinata dalla Regione Puglia ed è, come le precedenti, vincitrice di bandi regionali.

I premiati:

Giovanna Cristina Vivinetto
Mariangela Tarì
Riccardo Catacchio
Fawad e Raufi
Francesca Del Moro
Ilaria Grasso
Cinzia Marulli
Genitori Tarantini
Giuseppe Semeraro

In tale occasione, inoltre, sarà conferito il Premio alla memoria ad Angelo Lippo, poeta tarantino scomparso nel 2011 e che si è sempre fatto cantore della voce della sua amata città.

 

“Primo” Festival Internazionale di Poesia Civile e Contemporanea del Mediterraneo
Associazione Contaminazioni

L’evento è gratuito ma su prenotazione fino ad esaurimento posti.
Per prenotare è necessario registrarsi tramite il seguente link:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Telegram
Stampa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Rosaria Scialpi
Photo credits: Festival Internazionale di Poesia Civile e Contemporanea del Mediterraneo
ID: 367473
Licenza di distribuzione:
Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato (della domenica) di storia e di tutto quanto può accrescere la mia (molto carente) cultura.