Informazione creata ad arte (e cultura)

New York, sold out per “Io Capitano” di Garrone

Dopo la premiere americana all’Afi festival di Los Angeles, il capolavoro del regista romano approda nella Big Apple grazie a Italy On Screen Today New York Film & Tv Series Fest per l’anteprima al pubblico newyorkese.
Foto

New York, sold out per “Io Capitano” di Garrone

Foto
Dopo la premiere americana all’Afi festival di Los Angeles, il capolavoro del regista romano approda nella Big Apple grazie a Italy On Screen Today New York Film & Tv Series Fest per l’anteprima al pubblico newyorkese.

Sold Out per l’anteprima al pubblico newyorkese di Io Capitano di Matteo Garrone. Dopo la premiere americana all’AFI Film Festival di Los Angeles, il film candidato a rappresentare l’Italia nella selezione per la categoria International Feature Film Award della 96esima edizione degli Oscar, sbarca a Manhattan. Il film che ha vinto due premi importanti alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia – Leone d’Argento per la regia e il premio Mastroianni al suo giovane protagonista, Seydou Sarr – ha ottenuto anche due nomination come Miglior Film Europeo e Miglior Regista Europeo agli EFA 2023, ovvero gli Oscar Europei che quest’anno si terranno a dicembre a Berlino.

Nella Big Apple, Io Capitano apre Italy on Screen Today New York, Film&Tv Series Fest rassegna cinematografica diretta e curata dalla direttrice Loredana Commonara, giunta ormai alla sua VIII^ edizione. Una rassegna d’oltreoceano è sempre più amata dagli americani che apprezzano il meglio del cinema e delle serie tv italiane proposti ogni anno sugli schermi della Big Apple. Il tutto esaurito in pochi giorni, conferma l’eccezionale interesse del pubblico newyorkese per il cinema di Garrone uno dei registi italiani di maggior spicco nel panorama internazionale noto soprattutto per Gomorra, Dogman e Pinocchio.

“Sono onorata ed emozionata per l’accoglienza che ‘Io Capitano’ ha ricevuto e sono forgogliosa di contribuire alla campagna Oscar di un film così importante di cui è difficile stabilire quale scena porterò a lungo nel cuore – ha dichiarato la direttrice Loredana Commonara che ha aggiunto – Ringrazio Matteo Garrone, Seydou Sarr, Moustapha Fall per aver accettato il mio invito, Archimede, Pathè Pictures e Paolo Del Brocco, AD di Rai Cinema. Questo sold out è la testimonianza dell’amore di New York per il nostro cinema e dell’importanza di eventi culturali di spessore come la nostra rassegna cinematografica ormai nota tra i newyorkesi dopo otto anni di arduo lavoro”.

L’attesissima proiezione di “Io Capitano”, si terrà oggi, lunedì 4 dicembre alle ore 19:30, presso la prestigiosa fondazione dedicata a Robin Williams, The Sag-Aftra Foundation Robin Williams Theater a due passi da Central park. Il Q&A post proiezione vedrà la partecipazione del regista Matteo Garrone, degli attori Seydou Sarr, Moustapha Fall, del consulente alla sceneggiatura, Mamadou Kouassi. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Silvia Bizio.

ITALY IN SCREEN TODAY NEW YORK-FILM&TVSERIES FEST
Italy on Screen Today New York-Film&Tv Series Fest si realizza grazie al contributo del Ministero della Cultura – Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, con il supporto del Consolato Generale d’Italia a New York, l’Istituto Italiano di Cultura, New York University-Casa Italiana Zerilli Marimò, Rai Cinema e la collaborazione di prestigiosi partner come Italy for Movies, la New York Film Academy e il Centro Sperimentale di Cinematografia, con il lavoro della società responsabile alla comunicazione, StrategicA Communication, il festival continua a essere una vetrina fondamentale per le migliori produzioni italiane contemporanee. Anche quest’anno, la rassegna cinematografica collabora con Italy for Movies (https://www.italyformovies.com), il portale delle location italiane e degli incentivi finanziari gestiti da Cinecittà, in collaborazione con le Film Commission italiane e coordinato dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo (Ministero della Cultura). Il portale, disponibile anche come app nei negozi digitali, fornisce una serie di informazioni utili sulle location e sulle opportunità di finanziamento disponibili per le produzioni che vogliono girare in Italia, oltre a notizie del settore, informazioni interessanti e suggerimenti di itinerari per gli amanti del cinema che desiderano visitare i luoghi apparsi sullo schermo.

MAGGIORI DETTAGLI SUL FILM
Io Capitano racconta la storia di due giovani Seydou e Moussa (Seydou Sarr e Moustapha Fall), che partono dall’Africa, precisamente da Dakar, capitale del Senegal per affrontare un lungo viaggio verso l’Europa. Il viaggio si trasforma in un’odissea nel mondo contemporaneo, che li porta ad attraversare il deserto e le sue mille insidie, i pericoli del mare aperto e lo stesso essere umano, pieno di ambiguità e di ipocrisia.

Il viaggio raccontato da Garrone è senza ombra di dubbio una potente metafora della vita. Un po’ come Pinocchio, il protagonista, Seydou, va alla scoperta del mondo e del suo coraggio di vivere. Ma Seydou non parte da solo: con lui c’è Moussa, il cugino che l’ha convinto ad affrontare la colossale e pericolosa impresa, spingendolo a scappare da casa. Una volta partiti e coinvolti nel flusso della migrazione, i due si trovano davanti alla drammatica realtà che li cambierà profondamente.

Con una totale fedeltà realistica, il film non nasconde la povertà che circonda i personaggi, né il dolore e le atrocità del mondo circostante. Tra la favola e il realismo, la trama mette al centro un ragazzo (lo straordinario esordiente Seydou Sarr) che cerca, attraverso il viaggio, il suo posto nel mondo. Una storia epica e universale che parla in fondo di tutti noi.

MOTIVAZIONE UFFICIALE DEL PREMIO LEONE D’ARGENTO E PREMO MASTROIANNI AL CINEMA DI VENEZIA
“Per aver incarnato con grande potenza e maestria cinematografica il desiderio universale di ricerca della libertà e della felicità. Creando un’epica del sogno che mette in scena il coraggio e il dolore che segnano da sempre le migrazioni, in una dimensione di profonda umanità”.

L’annuncio delle shortlist (la lista di 15 titoli che precede le vere e proprie candidature per il miglior film internazionale) è previsto per il 21 dicembre 2023, le nomination verranno annunciate il 23 gennaio 2024 mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles il 10 marzo 2024.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Silvia De Cesare
ID: 388151
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.