Pisa in Arte

L'arte a Pisa e dintorni

Mostra “Architetti all’opera” per la tutela del patrimonio

La mostra “Architetti all’opera” per la tutela del patrimonio, promossa dall’Ordine professionale della Provincia di Pisa, si terrà sino al prossimo 16 Giugno.
Patrizia Bongiovanni, presidente dell'Ordine degli Architetti

Mostra “Architetti all’opera” per la tutela del patrimonio

Patrizia Bongiovanni, presidente dell'Ordine degli Architetti
La mostra “Architetti all’opera” per la tutela del patrimonio, promossa dall’Ordine professionale della Provincia di Pisa, si terrà sino al prossimo 16 Giugno.

È in corso di svolgimento presso la Chiesa dei Cavalieri di Santo Stefano  a Pisa (situata in Piazza dei Cavalieri) la mostra organizzata dall’Ordine degli architetti pisani dal titolo “Architetti all’opera”.

Come sottolineato dalla Presidente dell’Ordine, Patrizia Bongiovanni, la mostra non vuole essere esaustiva ma bensì  presentare ad un pubblico più ampio, l’impegno e l’abilità degli architetti in vari campi espressivi.

Ecco allora alternarsi agli occhi di chi guarda, dipinti, installazioni artistiche ed anche gioielli e fotografie.

Il percorso espositivo ha inizio dalla porta laterale sinistra della Chiesa (ideata dal Vasari) e si apre subito con l’installazione artistico -sensoriale a cura di Laura Armani e Marco Mariotti che ha come titolo “In viaggio”.

Viaggio simbolico che inizia in un paradiso immaginato, con la mela del peccato originale e il serpente, che prosegue nell’ antro del grembo materno rappresentato da grandi cuori e dal rumore del battito per poi avere il suo culmine  nelle  acque del parto e del viaggio verso la vita.

Dopo questo ingresso suggestivo è possibile ammirare una collezione di gioielli e di dipinti alla parete del lato destro.

Tra gli autori ricordiamo Elena del Seppia, Pietro Stefano Barbuti, la particolare sedia sotto teca di Marco Guerrazzi.

Tutti oggetti artistici di pregevole fattura e frutto di studio e lavoro di anni.

Il dipinto di Paolo Tighi rende omaggio alla grande tela che troviamo all’interno della Chiesa dal titolo “La Flagellazione di Santo Stefano” del Vasari.

Bella anche la tela di Nicodemo dell’Aquila un tessuto lavorato , una tela materica.

Per non fare torto a nessuno possiamo rimandare al sito dell’Ordine degli Architetti Pisani per poter leggere tutti i nomi dei partecipanti.

L’invito naturalmente è quello di recarsi di persona a visitare questa mostra anche per avere modo di vedere la Chiesa dei Cavalieri di Santo Stefano e come, opere moderne possano dialogare in modo egregio con i tesori del passato .

La mostra si concluderà il giorno 16 giugno 2023 . Orari 11.00 -19.00.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Stefano Giorgio Acconci
Stefano Giorgio Acconci

Stefano Giorgio Acconci

Dopo la maturità classica conseguita presso il Liceo Classico G.Galilei di Pisa nell’anno 1988, svolge nell’anno 1991/2 il servizio civile presso la Soprintendenza dei Beni Artistici e Culturali di Pisa. Dal 1994 dipinge come autodidatta, frequentando corsi e seminari di varie associazioni cittadine.