Informazione creata ad arte (e cultura)

Mindfulness e Musica: bestseller il libro di Marcella Orsatti sulla mindfulness come strumento di gestione dell’ansia

Testo inviato da: Giacomo Bruno
Finalmente rivelata la strategia di Marcella Orsatti.


Nel mondo dello spettacolo esistono due categorie di artisti: quelli che non sono in grado di gestire efficacemente l’ansia da palcoscenico e quelli che riescono ad esprimere al massimo il proprio talento in maniera assolutamente tranquilla e naturale. Il segreto di quest’ultimi? Sta nella Mindfulness.

Per tutti i cantanti, i musicisti, i ballerini e gli attori che desiderano dominare efficacemente l’ansia da palcoscenico ma non sanno come fare, esce oggi il libro di Marcella Orsatti “MINDFULNESS E MUSICA. Un Supporto Per Cantanti, Musicisti, Ballerini, Attori E Non Solo Per Gestire Lo Stress Da Palcoscenico” (Bruno Editore). Al suo interno, l’autrice condivide con i propri lettori strumenti pratici e innovativi per migliorare l’autostima e la fiducia in sé stessi, così da affrontare le sfide del palcoscenico con maggiore sicurezza e serenità.

“Il libro inizia raccontando la mia storia personale, quella di una pianista diventata poi un soprano, che inizia una carriera da solista a livello internazionale per più di dieci anni. Spiego poi come, durante un momento di grande crisi e ricerca, incontro uno strumento capace di aiutarmi a migliorare la qualità della mia vita professionale e personale, la Mindfulness” afferma Marcella Orsatti, autrice del libro. “Motivo per il quale, il mio manuale tratta nello specifico il protocollo MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), ossia un metodo molto strutturato e uno dei più usati al mondo per la riduzione dello stress nei vari ambiti della vita, che sono certa sarà di grande utilità per moltissime persone”.

Come afferma la stessa autrice nel suo libro, lo stress da palcoscenico è il principale nemico di ogni artista. Sono tanti, infatti, i protagonisti del mondo dello spettacolo che, proprio in virtù di questo senso d’ansia, non riescono, una volta sul palco, a valorizzare al meglio il proprio talento. Eppure, come spiega Marcella Orsatti, basterebbe seguire il protocollo MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) per entrare in connessione profonda con il proprio corpo e vedere i primi risultati.

“Su una cosa siamo tutti d’accordo: gestire lo stress da palcoscenico è la cosa più difficile per qualsiasi artista. Il motivo? L’ansia da prestazione, la paura di sbagliare e la pressione del pubblico portano infatti il performer a sentirsi avvolto da una sensazione non sempre controllabile, in grado di mettere a rischio non solo la prestazione sul palco ma a volte, anche la stessa carriera artistica” incalza Giacomo Bruno, editore del libro. “Il libro di Marcella Orsatti rivela finalmente il segreto di tutti coloro che riescono ad esibirsi al massimo delle proprie potenzialità. Motivo per il quale sono certo che sarà di grande aiuto per tantissimi artisti del mondo dello spettacolo”.

“Quando sono entrata in contatto con Giacomo Bruno, ho capito subito che scrivere un libro era il modo migliore per dare ispirazione a tutte quelle persone del mondo dello spettacolo che in questo momento stanno passando un periodo di difficoltà artistica” conclude l’autrice. “La competenza dello staff della Bruno Editore hanno fatto il resto per la pubblicazione del mio manuale. Fin da subito mi sono sentita seguita e supportata con grande professionalità e puntualità”.

Marcella Orsatti nasce a Milano nel 1970 e, grazie alla madre soprano e al padre appassionato di musica classica, inizia in tenera età lo studio del pianoforte. Dopo il diploma comincia a lavorare con i cantanti lirici e si appassiona anche a quest’altra arte. Inizia così anche lo studio del canto lirico che la porta a debuttare come soprano nei più grandi teatri italiani ed esteri quali Teatro alla Scala, Teatro Comunale di Bologna, Regio di Torino, Carlo Felice di Genova, Opernhaus di Lipsia, Hamburgische Staatsoper. Durante un periodo molto difficile, sia a livello personale che professionale, scopre la Mindfulness. I benefici che riscontra nel tempo la portano poi a voler approfondire sempre più questa pratica. Diventa così un Istruttore di Mindfulness e protocollo MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), con il focus rivolto in particolare alla categoria degli artisti. Il suo obiettivo è aiutare tutti coloro che devono affrontare un qualsiasi tipo di performance così da gestire al meglio lo stress da palcoscenico.

Sito web: https://www.mindfulnessallopera.com

Giacomo Bruno, classe 1977, ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002 con la Bruno Editore, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. È Autore di 31 Bestseller sulla crescita personale e Editore di oltre 1.000 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. È un pioniere dell’Intelligenza Artificiale e di ChatGPT. È considerato il più esperto di “book funnel” e il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. È seguito dalle TV, dai TG e dalla stampa nazionale.

Per info: https://www.brunoeditore.it

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Telegram
Stampa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Giacomo Bruno
ID: 377061
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.