Informazione creata ad arte (e cultura)

Medioevo bizzarro

Un viaggio tra le curiosità e le stranezze del periodo più affascinante della storia

Medioevo bizzarro

Un viaggio tra le curiosità e le stranezze del periodo più affascinante della storia
Medioevo bizzarro
Un viaggio tra le curiosità e le stranezze del periodo più affascinante della storia
di Tito Saffioti
pp. 180; € 25,00 (Acquista online con il 5% di sconto)
BookTime, 2023
ISBN: 9788862183697

Un radicato luogo comune della storiografia ci porta a credere che l’età di mezzo sia stata un duro confronto tra civiltà e barbarie. In realtà, come spesso succede, le cose sono assai più complicate.È in questo clima di decadenza che, nell’arco di una decina di secoli troppo rozzamente definiti “bui”, si dispiega la crescita del cristianesimo e il grande sviluppo culturale ed economico che prenderà corpo nel XIII secolo e si rafforzerà fino a portarci alle soglie della definitiva fioritura del Rinascimento. Nasce e cresce così una comunità straordinariamente vivace, che vive necessariamente di contraddizioni, di incoerenze dentro le quali Tito Saffioti è andato a curiosare con il gusto e lo scopo di riportare alla luce eventi e figure meno note e “bizzarre” di quello che è sicuramente uno dei periodi più affascinanti della storia dell’umanità.

Tito Saffioti (1946), giornalista, lavora nell’editoria dal 1968 e si occupa di studi sul folclore.
Ha pubblicato Enciclopedia della nuova canzone popolare e della nuova canzone politica (1978), Ninne nanne. Condizione femminile, paura e gioco verbale nella tradizione popolare (1981), Folklore della Brianza (1989), I giullari in Italia. Lo spettacolo, il pubblico, i testi (1990), Le ninne nanne italiane (1994) e Dizionario delle barzellette (1996), … E il signor duca ne rise di buona maniera. Vita privata di un buffone di corte nella Urbino del Cinquecento (2008), Gli occhi della follia. Giullari e buffoni di corte nella storia e nell’arte (2009).

Fonte

Informazioni sulla pubblicazione

Picture of Associazione Culturale Italia Medievale

Associazione Culturale Italia Medievale

L’ACIM ha come principale obiettivo la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico e artistico del Medioevo italiano. Organizza eventi e manifestazioni, quali feste e rievocazioni storiche, conferenze, mostre, visite guidate, viaggi, corsi e banchetti.