Informazione creata ad arte (e cultura)

Mauro Ottolini, Vanessa Tagliabue Yorke e Summertime Gospel Choir a “Dicembre in Musica”

“Dicembre in Musica” è ai nastri di partenza, domenica 4 dicembre nell’antico e suggestivo borgo di Campo, una frazione di Brenzone sul Garda in provincia di Verona, prende il via la rassegna, con i primi concerti in programma. Alle 11:00 saranno protagonisti Mauro Ottolini e Vanessa Tagliabue Yorke con una trionfo di note del loro progetto “Nada Mas Fuerte”; alle 13:30 sarà la volta dell’esplosivo “Summertime Gospel Choir” 40 musicisti per concerto unico e coinvolgente.
Foto

Mauro Ottolini, Vanessa Tagliabue Yorke e Summertime Gospel Choir a “Dicembre in Musica”

Foto
“Dicembre in Musica” è ai nastri di partenza, domenica 4 dicembre nell’antico e suggestivo borgo di Campo, una frazione di Brenzone sul Garda in provincia di Verona, prende il via la rassegna, con i primi concerti in programma. Alle 11:00 saranno protagonisti Mauro Ottolini e Vanessa Tagliabue Yorke con una trionfo di note del loro progetto “Nada Mas Fuerte”; alle 13:30 sarà la volta dell’esplosivo “Summertime Gospel Choir” 40 musicisti per concerto unico e coinvolgente.

All’insegna del motto “L’arte che salva l’ambiente e … adotta un ulivo”, il progetto del “Teatro Ulivi” che un consolidato gruppo di amici amanti dell’arte e rispettosi dell’ambiente hanno dato vita, parte la rassegna di Campo di Brenzone, il primo della tre giorni di eventi vede la presenza del trombonista, compositore e direttore d’orchestra Mauro Ottolini, che firma anche la direzione artistica, insieme alla vocalist Vanessa Tagliabue Yorke che con Thomas Sinigaglia alla fisarmonica, Marco Bianchi alla chitarra, Giulio Corini al contrabbasso e Paolo Mappa alla batteria propongono “Nada Màs Fuerte” un progetto che prende vita dalla suggestione della “musica popolare del mondo” con l’eclettico Ottolini e un quintetto composto da strumenti popolari, il cui timbro è perfetto per questo viaggio, con la voce di una straordinaria artista, Vanessa Tagliabue Yorke, capace di restituire intatta l’intensità di questo repertorio fatto di brani originali, rumba, fado, calipso e una moltitudine di colori che ci faranno viaggiare intorno al mondo.

Alle 13:30 tutta l’energia del “Summertime Gospel Choir” troverà spazio nel campo degli ulivi, un concerto con una solida base di gospel contemporaneo, nuovi spunti e brani inediti dal sapore christian rock, forti influenze dalla musica soul e funky, un’inarrestabile avvicinamento ai brani pop di spicco degli ultimi trent’anni, un’unica e personalissima interpretazione scenica: questi gli ingredienti che trasformano ogni concerto dei Summertime in un viaggio all’insegna di una travolgente energia.

“Dicembre in Musica” proseguirà domenica 11 dicembre con la storica formazione vocale dei “Neri per Caso” che con il loro stile a cappella propongono brani della musica italiana ed internazionale e domenica 18 dicembre con un concerto pre-natalizio che vede protagonisti Orchestra, Coro e Solisti del “Liceo Musicale Istituto Campostrini” di Verona diretti dai Maestri Marilinda Berto e Maurizio Sacquegna.

Frequentare “Dicembre in Musica” è anche l’occasione per apprezzare “Presepi a Campo” un’esposizione di presepi sparsi in tutto il borgo: sulle finestre, nelle stalle, nelle vecchie cantine, nei porticati, nell’antica chiesetta. Si può, inoltre, pranzare con prodotti tipici e genuini.

Per informazioni: 329 7477169 – teatrocampoulivi@gmail.com

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Rosario Moreno/BlueArt Promotion
ID: 369919
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.