Informazione creata ad arte (e cultura)

Matteo Mancuso, il prodigio italiano della chitarra, Live a Scenario Montagna

Sabato 29 luglio | ore 21.30 | Forte di Fenestrelle. «Un talento assoluto: ci vorrebbero due o tre vite per imparare anche per uno come me a improvvisare così bene alla chitarra come lui» (Al Di Meola).
fonte ufficio stampa Maybe
Photo credits: fonte ufficio stampa Maybe

Matteo Mancuso, il prodigio italiano della chitarra, Live a Scenario Montagna

fonte ufficio stampa Maybe
Photo credits: fonte ufficio stampa Maybe
Sabato 29 luglio | ore 21.30 | Forte di Fenestrelle. «Un talento assoluto: ci vorrebbero due o tre vite per imparare anche per uno come me a improvvisare così bene alla chitarra come lui» (Al Di Meola).

«L’evoluzione della chitarra è al sicuro nelle mani di musicisti come lui che rappresentano un nuovo livello per il tono, per la precisione nel tocco e la scelta delle note» (Steve Vai).

“Fenomeno” è la parola che più spesso viene accostata a Matteo Mancuso, giovane talento palermitano che con la sua chitarra sta rivoluzionando la tecnica e forse la storia stessa dello strumento, attirando una larghissima fetta di pubblico nonché la stima dei più grandi guitar heroes viventi come Steve Vai, Al Di Meola (che lo ha voluto con sé sul palco) e Joe Bonamassa.

Fenomeno anche sui social, con i suoi 140.000 iscritti in tutto il mondo su YouTube e altri 200.000 tra Facebook e Instagram, Matteo Mancuso sta conquistando tutti con il suo talento poliedrico, affermandosi in breve tempo come uno dei più grandi chitarristi al mondo.

Scenario Montagna, il festival delle montagne piemontesi che si svolge dal 28 luglio al 20 agosto, ospita sabato 29 luglio alle ore 21.30 nella splendida location del Forte di Fenestrelle, Matteo Mancuso – Il fenomeno, un live che si preannuncia imperdibile fatto di pezzi noti, originali e improvvisati su chitarra classica ed elettrica, strumento, quest’ultimo, sul quale Mancuso ha sviluppato una personale tecnica esecutiva con le dita, che gli permette un linguaggio musicale originale ed innovativo.

Musica, note, improvvisazione, bellezza e stupore… l’appuntamento con Matteo Mancuso è da segnare in agenda!

Ingresso: 20 euro.

Maggiori informazioni sull’evento:



Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Mariella Belloni
Photo credits: fonte ufficio stampa Maybe
ID: 381260
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.