Informazione creata ad arte (e cultura)

Matteo Borin – “Ed è come dire no”

Il nuovo singolo del cantautore veneto.
Foto

Matteo Borin – “Ed è come dire no”

Foto
Il nuovo singolo del cantautore veneto.

«Il testo, scritto in un momento di meditazione, parla dell’incertezza della vita e dell’inquietudine dell’esistenza. La canzone descrive la sensazione di incatenamento al senso materiale dello scorrere del tempo e l’imbarazzo che può portare la libertà di espressione in contesti sbagliati.» Matteo Borin

“Ed è come dire no” è il nuovo singolo del cantautore di Rovigo Matteo Borin, un viaggio personale e introspettivo accompagnato da chitarre acustiche e profondi riverberi. In un piovoso pomeriggio autunnale, chitarra alla mano e lo sguardo rivolto oltre il vetro appannato della finestra.
Il brano vede la preziosa collaborazione del cantautore Albert Eno, che è intervenuto nella produzione artistica e nell’arrangiamento dei synth e delle parti corali. Sue anche le registrazioni delle voci, mentre al mix e al mastering troviamo Ugo Bolzoni del Neven Records Studio di Rovigo.

Il 28 aprile è uscito anche il videoclip, realizzato con l’amico e videomaker Filippo Carlot a Sirmione in provincia di Brescia. Nella suggestiva cornice del Lago di Garda veniamo condotti all’interno di un sogno: il protagonista (lo stesso Matteo Borin) raccoglie dalle rive del lago un messaggio custodito in una bottiglia, motivo d’ispirazione, di riflessioni ed intense emozioni.

Matteo Borin è un cantautore di Rovigo, classe ‘97. Innamorato da sempre del rock blues, inizia a suonare la chitarra a undici anni esibendosi nei pub del suo territorio e nello stesso tempo inizia a scrivere canzoni ispirandosi ai grandi miti del rock come Rolling Stones, Aerosmith, AC/DC e ai più vicini Vasco e Ligabue. Dopo aver frequentato per due anni lezioni di canto, nel marzo 2022 pubblica il suo primo brano inedito in italiano dal titolo “Veramente”. In seguito, incontra il cantautore Albert Eno con cui collabora per la produzione artistica del nuovo brano inedito dal titolo “Ed è come dire no” dal 28 aprile in radio. Dopo la prima data ufficiale dello scorso 16 aprile a Masi (PD), il cantautore sarà impegnato in una serie di concerti, frutto di un lavoro che lo porterà ad esibirsi sia in formazione elettrica al completo che in una versione più intima ed acustica.

YouTube: https://www.youtube.com/@matteobori

L’altoparlante – comunicazione musicale
https://www.laltoparlante.it
info@laltoparlante.it



Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da l’altoparlante – comunicazione musicale
ID: 377456
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.