Informazione creata ad arte (e cultura)

Maternità e cancro nel nuovo romanzo della scrittrice sarda Antonella Basolu

Ma l’amore è un’altra cosa è il titolo del nuovo libro della scrittrice sarda Antonella Basolu, in uscita oggi con la casa editrice torinese Land Editore. Un romanzo impegnato e al contempo lieve, che affronta un tema particolare come la difficoltà dell’affrontare una gravidanza portando avanti la lotta contro il cancro.
Foto

Maternità e cancro nel nuovo romanzo della scrittrice sarda Antonella Basolu

Foto
Ma l’amore è un’altra cosa è il titolo del nuovo libro della scrittrice sarda Antonella Basolu, in uscita oggi con la casa editrice torinese Land Editore. Un romanzo impegnato e al contempo lieve, che affronta un tema particolare come la difficoltà dell’affrontare una gravidanza portando avanti la lotta contro il cancro.

Una battaglia affrontata da moltissime donne, delle quali troppo spesso si ignora il vissuto, e che Antonella B. descrive con delicatezza e sensibilità nel suo nuovo libro, disponibile in libreria e online.

L’incipit del romanzo vede come protagonista Lori, che affida a una lettera tutto l’amore che prova per la sua bambina non ancora nata, nel timore di non poterle raccontare un giorno la sua epopea, che la vede divisa tra una gravidanza inaspettata e un tumore che le stravolgerà la vita.

Un libro che trasuda dolcezza e dolore, una scrittura incalzante magistralmente dotata da una penna lieve e sensibile qual è quella della scrittrice sarda.
Per l’autrice si tratta del secondo romanzo; il primo, London Girl, è stato pubblicato da Newton Compton Editori.

Ma l’amore è un’altra cosa, sinossi

Lori è un’insegnante con un solo difetto: preferisce gli aitanti protagonisti delle serie tv turche agli uomini reali. Quando il suo editore la incarica di scrivere una guida di viaggio dedicata a Istanbul, la ragazza è al settimo cielo: quale migliore occasione per conoscere meglio il Paese dei suoi sogni?
Ad accompagnarla Darek, ex soldato dall’aria ombrosa e tutt’altro che amichevole, un uomo ben diverso dagli eroi romantici delle sue amate serie tv. Eppure sarà proprio lui a offrirsi di guidarla in un viaggio alla scoperta delle bellezze della Turchia.Piano piano, quella che doveva essere una vacanza-studio si trasforma in qualcosa di molto più profondo.
I baci di Darek la confondono, il suo atteggiamento scostante rischia di farla fuggire per sempre… se non fosse che, improvvisa come un fulmine, la sfida più importante di sempre irromperà nella vita di Lori, scombussolando entrambi.

Antonella Basolu, la biografia

Sono Antonella, abito in un paese della Sardegna a dieci minuti dal mare, il mio elemento naturale.
Sono una insegnante di scuola primaria, e anche mamma di quattro figli, dai diciotto agli otto anni.
Amo viaggiare e conoscere il mondo, leggere, e guardare le mie adorate serie turche.
Per me scrivere è un vero e proprio piacere, e sono felice quando i miei libri emozionano chi li legge. Ho cominciato a pubblicare nel 2012 con Nulla Die Edizioni (Déjà-vu), mentre nel 2021 ho pubblicato “London girl” con Newton Compton Editori.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Land Editore
ID: 378079
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.