Informazione creata ad arte (e cultura)

Mariglianella Cresce: arriva la seconda edizione con tre spettacoli dal vivo

Il 29 e 30 agosto e il 1° settembre la comunità si anima con i grandi comici e musica.
Foto

Mariglianella Cresce: arriva la seconda edizione con tre spettacoli dal vivo

Foto
Il 29 e 30 agosto e il 1° settembre la comunità si anima con i grandi comici e musica.

Tutto pronto per la seconda edizione di “Mariglianella Cresce: Nuovi Percorsi di Cultura Legalità e Umanità.”, il progetto nato per rivitalizzare il territorio e rinnovare il senso di comunità della cittadina in provincia di Napoli. Si comincia martedì 29 agosto con il cabaret di Peppe Iodice, in “Peppyssimo in Tour 2023” con la partecipazione di Francesco Mastandrea, per replicare, mercoledì 30 agosto con la comicità di Biagio Izzo. Ultimo appuntamento il 1° settembre con la grande musica di Peppe Servillo e Solis String Quartet, che porteranno in scena lo spettacolo “Carosonamente”. Tutti gli spettacoli si terranno a partire dalle ore 21.00 presso il Piazzale retrostante la Scuola Primaria in via Materdomini, a Mariglianella. Durante le serate avverrà anche la consegna del Premio Cultura Legalità e Umanità “Avv. Vincenzo Consales” ad un illustre rappresentante della cittadina distintosi per le sue attività nel campo del sociale. A presentare e aprire le tre serate sarà il popolare showman Enzo Costanza. L’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento dei posti a sedere. Tre giorni di grandi appuntamenti, dunque, per chiudere il periodo estivo all’insegna dell’allegria e del buon umore, senza dimenticare i temi importanti per la comunità. Il progetto “Mariglianella Cresce: Nuovi Percorsi di Cultura Legalità e Umanità.” è promosso dall’Amministrazione Comunale di Mariglianella e incluso nel Cartellone di Eventi Metropolitani.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Maddalena Venuso
ID: 382211
Licenza di distribuzione:
Picture of Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.