Informazione creata ad arte (e cultura)

Marianella Bargilli al Premio Televisivo e Giornalistico Celli e Gigli

Una serata di gala, di spettacolo e musica quella che vedrà protagonista l’attrice Marianella Bargilli in una veste inedita. Sabato 18 marzo alle 18,00 al Teatro dei Rozzi di Siena a Marianella infatti il compito di introdurre i sei illustri premiati.
Foto

Marianella Bargilli al Premio Televisivo e Giornalistico Celli e Gigli

Foto
Una serata di gala, di spettacolo e musica quella che vedrà protagonista l’attrice Marianella Bargilli in una veste inedita. Sabato 18 marzo alle 18,00 al Teatro dei Rozzi di Siena a Marianella infatti il compito di introdurre i sei illustri premiati.

“Siena è una città bellissima e tornarci ogni volta mi rende sempre molto felice – dichiara Bargilli – Qui ho recitato molte volte e anche per questo sono molto grata a Maria pia Corbelli di aver pensato a me e farmi partecipe di questa straordinaria serata nella mia Toscana. Nutro molta stima per i premiati e sono certa che sarà una serata da ricordare”.

La manifestazione ideata e condotta da Maria Pia Corbelli e Maurizio Bianchini vedrà tra i protagonisti premiati con un’opera dell’artista Carlo Pizzichini, il giornalista e scrittore Marino Bartoletti, la giornalista Cristina Manetti prima donna a ricoprire l’incarico di Capo di Gabinetto della Regione Toscana, L’attrice Francesca Reggiani a debutto con lo spettacolo “Gattamorta” Giovanna Pancheri di Sky Tg 24, Carlo Conti e Drusilla Foer. Atteso anche l’attore Luca Calvani.

La serata a ingresso libero fino ad esaurimento posti vedrà tre intermezzi musicali curati dall’Accademia Chigiana. Tra i premiatori nomi del giornalismo e dello spettacolo a premiare Drusilla Foer il Presidente della regione Toscana Eugenio Giani.

È consigliato prenotare telefonando allo 0577/2922656

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Elena Torre
ID: 374660
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.