Informazione creata ad arte (e cultura)

Marco Pernice esorcizza i demoni contemporanei con chitarre ed elettronica, nuovo Ep

Ritrovando vecchie produzioni electro/chillout. si rende conto all’ascolto che suonano meglio oggi di anni fa, in linea con i suoni attuali e con chitarre elettriche dal virtuosismo futurista.
Marco Pernice
Photo credits: Marco Pernice

Marco Pernice esorcizza i demoni contemporanei con chitarre ed elettronica, nuovo Ep

Marco Pernice
Photo credits: Marco Pernice
Ritrovando vecchie produzioni electro/chillout. si rende conto all’ascolto che suonano meglio oggi di anni fa, in linea con i suoni attuali e con chitarre elettriche dal virtuosismo futurista.

Nelle operazioni di restauro, spesso capita di trovare cose interessanti, è successo al chitarrista/produttore Marco Pernice. Ritrovando vecchie produzioni electro/chillout, si rende conto all’ascolto che suonano meglio oggi di anni fa, in linea con i suoni attuali e con chitarre elettriche dal virtuosismo futurista. Decide perciò di rimasterizzare il tutto e pubblicare un nuovo ep: WALKING WITH THE DEVIL.
Il perché di questo titolo apparentemente inquietante? La risposta ce la fornisce l’ autore, spiegando di voler esorcizare il malessere collettivo quotidiano con i mezzi a lui più congeniali, chitarre elettriche funamboliche e suoni all’ avanguardia.

Un sound non per tutti, ma per molti, atmosfere e ritmi sognanti si alternano a momenti di tensione elettrica da non sottovalutare.
Tra le anticipazioni menzioniamo un singolo strumentale per settembre 2023, e l’imminente ritorno live del chitarrista che promette performance infiammate….vedremo…

Non vi resta che ascoltare per trarre le vostre conclusioni….
Link artista: https://linktr.ee/marcopernicemusic
Link Ep: https://songwhip.com/marco-pernice/walking-with-the-devil

di Gianni Verna



Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Gianni Verna
Photo credits: Marco Pernice
ID: 381931
Licenza di distribuzione:
Picture of Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.