Informazione creata ad arte (e cultura)

Manuela Bollani: “MOLESTA – Humour And Music Show” al Mamì Bistrot di Rivabella di Rimini

Testo inviato da: Elena Torre
Foto
Dopo il successo del suo primo lavoro inedito “C’era una Svolta”, Manuela Bollani torna con un nuovo spettacolo: “Molesta – Humour and Music Show” che sarà in scena venerdì 20 gennaio alle 21,30 sul palco del suggestivo Mamì Bistrot di Rivabella di Rimini all’interno della rassegna Sex Parler. La serata è già sold out!

“Un locale come il Mamì Bistrot ti apre il cuore – dichiara Bollani – ho sempre adorato i piccoli palchi di posti eleganti e suggestivi dove poter avere un contatto diretto con le persone. Inoltre, prendere parte alla rassegna Sex Parler rende la situazione ancora più stuzzicante. Credo che Molesta non potrà che sentirsi a casa”.

In Molesta la show woman toscana arricchisce la sua verve ironica con nuovi linguaggi, che vanno dal Musical al Teatro-Canzone e dal Cabaret alla Stand Up Comedy. Bollani e il fido Maestro Massimiliano Grazzini, che la accompagna al pianoforte, coinvolgono il pubblico in un circuito di riflessioni sfacciate e irriverenti: dai rapporti di coppia e i ruoli di genere all’attenzione maniacale verso l’anti-sessismo (a tal punto da diventare sessisti), dall’educazione sessuale al concetto di molestia, fino al provocatorio ribaltamento dei canonici ruoli di vittima e carnefice.

“Questo spettacolo mi diverte, mi spaventa e mi commuove: tutto in meno di un’ora e mezza – dichiara Manuela Bollani – Mi piacerebbe che facesse lo stesso effetto plurimo anche a chi viene a vederlo. Molesta è uno spettacolo che parla alle donne, per le donne, contro le donne, insomma… una roba da uomini!”

Tanti i temi proposti tra cui una parità di genere che nasce dall’integrazione del maschile e del femminile dentro ogni individuo, ovvero quel sano bilanciamento tra assertività e vulnerabilità, razionalità ed emotività. Il tutto è condito da esilaranti momenti musicali, che spaziano da composizioni originali a rielaborazioni umoristiche di brani noti, che hanno fatto la storia dello spettacolo italiano come Disco Bambina e A far l’Amore comincia tu solo per citarne alcune.

Molesta ribalta ogni prospettiva: propone un punto di vista femminile, ma non femminista, tratta liberamente di sesso, sublimando il sessismo, e corre verso una parità di genere non scontata.

Appuntamento già sold out venerdì 20 gennaio Mamì Bistrot di Rivabella di Rimini via Toscanelli, 22.

Manuela Bollani è attualmente impegnata nel progetto ESCITI! di cui è ideatrice, un progetto di formazione, un percorso di sviluppo personale dedicato ad artisti, comunicatori e chiunque voglia esprimersi ed esporsi più liberamente di fronte ad un pubblico o nella vita.
Il percorso può essere seguito in varie modalità: individuale o collettivo, in presenza o online.
Per informazioni info@manuelabollani.com

Segui Manuela Bollani sui suoi social:

IG: https://www.instagram.com/manuelabollani/
FB: https://www.facebook.com/ManuelaBollani
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCqplB5xWkzm4k1kjuXVDql
TikTok: https://www.tiktok.com/@manuelabollani
Spotify: https://open.spotify.com/artist/1sN7cARe1k0NwJjgm1f0e3

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Telegram
Stampa

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Elena Torre
ID: 371756
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.