Informazione creata ad arte (e cultura)

Letizia Dei presenta Il concerto della Fanfara dei Carabinieri

Domenica 8 ottobre 2023 ore 15,00 Piazza Ognissanti Firenze.
Foto

Letizia Dei presenta Il concerto della Fanfara dei Carabinieri

Foto
Domenica 8 ottobre 2023 ore 15,00 Piazza Ognissanti Firenze.

Domenica 8 ottobre alle ore 15,00 in Piazza Ognissanti a Firenze il soprano Letizia Dei presenta Il concerto della Fanfara dei Carabinieri, evento organizzato dal’Associazione Borgognissanti in collaborazione con il Comando Provinciale dei Carabinieri di Firenze.

L’occasione è l’80esimo anniversario della morte di Salvo D’acquisto carabiniere simbolo della Resistenza Italiana che sacrificò la sua vita dichiarandosi colpevole di un fatto non commesso salvando int questo modo 22 persone innocenti accusate di aver fatto esplodere delle bombe, che uccisero e ferirono alcuni ufficiali tedeschi a Palidoro, in provincia di Roma.

La cantante Letizia Dei oltre a presentare la giornata proporrà anche un intramontabile pezzo della storia della musica italiana accompagnata dalla Fanfara.

“Ancora una volta il piacere di prendere parte ad un evento creato dall’associazione Borgognissanti -dichiara Letizia Dei – stavolta per ricordare Salvo D’Acquisto nell’ottantesimo anniversario della sua morte”.

Il concerto sarà preceduto dal corteo della Fanfara dell’Arma dei Carabinieri che dalle 14,30 percorreranno via Curtatone per poi rientrare in Borgo Ognissanti fino alla Piazza. Lì il gruppo cinofilo dei Carabinieri farà un intervento con simulazioni di situazioni di ricerca e soccorso con l’impiego dei cani ed esercizi di agilità per comprendere meglio il valore aggiunto apportato dai compagni a quattro zampe delle forze dell’ordine.

Letizia Dei, nata a Firenze, inizia giovanissima gli studi musicali prima alla Scuola di Musica di Fiesole e successivamente al Conservatorio di Musica Luigi Cherubini di Firenze dove consegue il Diploma in canto sotto la guida della Maestra Marta Taddei. In seguito, si perfeziona con i maestri Bruno Rigacci e Alessandra Althoff Pugliese. Ha frequentato i corsi del Mozarteum di Salisburgo, dell’Accademia di perfezionamento Cà Zenobio di Treviso, il Maggio Formazione, il Cantiere Lirico di Livorno.
Fra i ruoli che ha debuttato ci sono Cherubino, Zerlina e Dorabella della trilogia Mozart-Da Ponte, ma anche Nedda di “Pagliacci“ di Leoncavallo e Nella in “Gianni Schicchi” di Puccini.
Ha partecipato a due World Première di International Opera Theatre di Philadelphia ed è stata invitata
dalla Harding University di Searcy in Arkansas a tenere concerti in America e in Inghilterra. Ha inciso per L&C di EMA Vinci records di Benjamin Britten le Cabaret Song, The Seven Sonnets of Michelangelo, Folk Song Arrangements chitarra e voce, di Gershwin Song Book, e il disco di inni e spiritual della tradizione afroamericana The Revivalist; per Bongiovanni Incoronazione di Poppea, Festa Sancti Cenobii Episcopi et Confessoris musica per San Zanobi nella Firenze del ‘300.
Ha collaborato con diverse realtà didattiche di Firenze e provincia, tra cui l’Athenaeum Musicale Fiorentino per il quale dirige il Light Gospel Choir. Dirige per La scuola di musica di Campi Bisenzio il Soulvation Gospel Choir e da due anni tiene un corso di canto corale presso il Liceo Marco polo di Firenze.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Elena Torre
ID: 384392
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.