Informazione creata ad arte (e cultura)

La Pro Loco Città di Cagliari partecipa a Monumenti Aperti 2023

Due itinerari storico-architettonico-botanici alla scoperta degli alberi monumentali “Stranieri a Cagliari” e la visita all’Orto dei Cappuccini: la Pro Loco città di Cagliari per il secondo anno a Monumenti aperti Cagliari. Domani, sabato 27 e domenica 28 maggio a Cagliari si svolgerà la manifestazione Monumenti Aperti 2023.
Foto

La Pro Loco Città di Cagliari partecipa a Monumenti Aperti 2023

Foto
Due itinerari storico-architettonico-botanici alla scoperta degli alberi monumentali “Stranieri a Cagliari” e la visita all’Orto dei Cappuccini: la Pro Loco città di Cagliari per il secondo anno a Monumenti aperti Cagliari. Domani, sabato 27 e domenica 28 maggio a Cagliari si svolgerà la manifestazione Monumenti Aperti 2023.

Per il secondo anno consecutivo la Pro Loco Città di Cagliari partecipa con i suoi volontari all’animazione del sito dell’Orto dei Cappuccini, in viale Merello. Il sito sarà presisdiato anche dagli studenti e dai docenti delle classi della Scuola Secondaria di Primo grado dell’Istituto Comprensivo “Su Planu” di Selargius, che guideranno le visite del pubblico tra i cortili e i viali dell’Orto, la vasca romana, il Giardino dei semplici.

Quest’anno l’impegno della Pro Loco sarà doppio, anzi, triplo; infatti, in collaborazione con gli studenti e i docenti delle classi Terza N biotecnologico ambientale e Terza B linguistico dell’ ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE “DE SANCTIS-DELEDDA” sono stati organizzati due itinerari storico-architettonico-botanici alla scoperta degli alberi monumentali, denominati “Stranieri a Cagliari”.

Il primo si dipanerà da Piazza Aquilino Cannas (appena fuori Porta Cristina, verso viale Buoncammino) fino a Piazza Costituzione, passando attraverso via Badas, piazzetta Pilia, i giardini Pubblici via San Saturnino e Terrapieno.

Il secondo itinerario partirà da Piazza Ravot (davanti a piazza Costituzione) ed arriverà in piazza Gramsci, attraversando viale Regina Margherita, viale Bonaria, viale Cimitero, via San Lucifero e via Sonnino.

Entrambigli itinerari dureranno un’ora circa e partiranno alle ore 9:30 e 10:30 la mattina del sabato, e alle ore 10:00 e 11:30 la mattina di domenica, nei pomeriggi di sabato e domenica gli orari di partenza saranno le ore 15:30 e le 17:00.

 

In foto: Collage di foto della città di Cagliari – Sopra da sinistra a destra: Facciata della chiesa barocca di Sant’Anna – Visuale di Via Roma dal mare.
Sotto da sinistra a destra: Bastione di Saint Remy – Statua di Carlo Felice , Re di Sardegna in piazza Yenne – Acque cristalline sotto il promontorio della Sella del Diavolo.
Fonte: Wiki

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da A.O.
ID: 378060
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.