Informazione creata ad arte (e cultura)

La celebre voce di RADIO 3 racconta “Pulcinella” di Stravinskij

La Corelli torna a Brisighella con un ospite molto speciale.
Foto

La celebre voce di RADIO 3 racconta “Pulcinella” di Stravinskij

Foto
La Corelli torna a Brisighella con un ospite molto speciale.

Il cartellone musicale di Brisighella si arricchisce di un appuntamento di grande prestigio: sabato 25 novembre alle 21 nel Foyer del Teatro Comunale Pedrini l’Ensemble La Corelli guidato dal M° Jacopo Rivani esegue la suite da concerto “Pulcinella” di Igor Stravinskij. E a fare gli onori di casa sarà nientemeno che Guido Barbieri, storica voce di Radio 3 e celebre musicologo, critico musicale e drammaturgo.

Composta nel 1922, la suite di Stravinskij rappresenta un gioiello musicale capace di fondere genialmente tradizione e modernità. Originariamente concepita come balletto in un atto, l’opera trae ispirazione da musiche attribuite a Pergolesi. La trama, tratta dalla Commedia dell’Arte, segue le intricate vicende amorose di Pulcinella, offrendo un contesto narrativo assai vivace per la partitura. Partitura in cui Stravinskij riesce a racchiudere l’essenza della Napoli settecentesca aggiungendo un personalissimo tocco di modernità attraverso la sperimentazione di colori timbrici, ritmi audaci e umorismo.

Una pagina di musica brillante e virtuosistica che ben si addice a Barbieri, che se ne farà narratore e interprete portando a teatro tutto il suo proverbiale carisma.

La biglietteria dell’evento (ingresso intero a 5 €, ridotto under-25 a 2 €) è già operativa all’indirizzo biglietteria@lacorelli.it.

La serata è frutto della preziosa sinergia tra LaCorelli, Ministero della Cultura, Regione Emilia Romagna, Comune di Brisighella, AIAM e TUKE SAS.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Gemma Galfano
ID: 387345
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.