Informazione creata ad arte (e cultura)

La banda spiegata ai bambini

Banda ai bambini, il nuovo libro del professore Antonio Martino, un progetto che vede protagonisti gli studenti del Liceo Artistico Pietro Colonna di Galatina, autori delle illustrazioni che arricchiscono il volume.
Mariagrazia Egle Calamia per Il Raggio Verde edizioni
Photo credits: Mariagrazia Egle Calamia per Il Raggio Verde edizioni

La banda spiegata ai bambini

Mariagrazia Egle Calamia per Il Raggio Verde edizioni
Photo credits: Mariagrazia Egle Calamia per Il Raggio Verde edizioni
Banda ai bambini, il nuovo libro del professore Antonio Martino, un progetto che vede protagonisti gli studenti del Liceo Artistico Pietro Colonna di Galatina, autori delle illustrazioni che arricchiscono il volume.

Presentazione ufficiale al Liceo Artistico Pietro Colonna di Galatina dove lunedì 22 maggio sarà illustrato il progetto editoriale “Banda ai bambini” il nuovo libro del professore Antonio Martino edito da Il Raggio Verde. Interverranno la dirigente scolastica Maria Rita Meleleo, l’autore Antonio Martino, il consigliere regionale Donato Metallo, proponente tra l’altro della proposta di legge sulle Bande della tradizione pugliese, la giornalista Antonietta Fulvio per la casa editrice.

Inserito nella collana “Didattica e Formazione” diretta da Sara Di Caprio, si tratta di un progetto corale che vede insieme i giovani studenti del Liceo Artistico “Pietro Colonna” di Galatina (Le) che firmano le splendide illustrazioni. Sotto la guida della prof.ssa Mariagrazia Egle Calamia, gli studenti hanno messo in rilievo le forme e i colori che la banda offre al suo “passaggio”, mediante un prezioso lavoro anche con il professore Antonio Martino che ha arricchito con competenze e abilità la comprensione di un genere musicale poco conosciuto, ma ricco di cultura e tradizione civica.

«L’intento – spiega l’autore – è offrire ad ogni bambino un ammaliante percorso per conoscere e comprendere la Banda, scoprendone gli strumenti utili ad eseguire un repertorio particolare e molto originale. Proprio perché festose reminiscenze collettive e tante significative tradizioni popolari siano apprezzate adeguatamente da adulti e giovanissimi nelle singole comunità, chiamate da sempre a dare valore alle proprie radici.»

“Banda ai bambini” per le peculiarità si presta ad essere diffuso nelle scuole come strumento didattico che lega la creatività e la musica attraverso una serie di attività ludiche che consentono però di approfondire una tradizione identitaria della nostra terra fornendo un approccio educativo allo studio della musica bandistica e degli strumenti che la compongono.

L’Autore

Laureato con lode in Discipline Musicali (Dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie) Antonio Martino ha conseguito il titolo accademico in composizione e pianoforte presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce. Ha composto brani di musica originale per banda, inni sacri e liriche profane su testi di autori contemporanei, alcuni dei quali sono stati inseriti nel CD “Musica vita est” realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi del Salento e il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce. Nel 1993 ha curato la realizzazione di una musicassetta sugli inni sacri composti per i Santi Patroni di Monteroni di Lecce. Ha pubblicato i testi: “Musica in Istituto: il canto delle Marcelline tra il 1868 e il 1963” (Lecce, 2007), “Inno a S. Luigi Gonzaga” (Monteroni di Lecce, 2009), “Inno a S. Luigi Gonzaga” (Lecce, 2011); “Strumenti, suoni e colori della banda” (Galatina, Editrice Salentina, 2014); ha inciso, come direttore, il CD “Musica in Istituto: il canto delle Marcelline tra il 1868 e il 1963” con il coro “Santa Marcellina” e l’ensemble di fiati “Maestro Rocco Quarta” (Lecce, 2009)

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Antonietta Fulvio
Photo credits: Mariagrazia Egle Calamia per Il Raggio Verde edizioni
ID: 377812
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.