Informazione creata ad arte (e cultura)

L’attrice Claudia Coli protagonista dello spettacolo teatrale Sarfatti

L’attrice Claudia Coli torna a teatro, protagonista di “Sarfatti”, spettacolo incentrato su una figura femminile molto importante nel panorama culturale italiano e internazionale del ‘900 ovvero Margherita Sarfatti.
G. Plorutti
Photo credits: G. Plorutti

L’attrice Claudia Coli protagonista dello spettacolo teatrale Sarfatti

G. Plorutti
Photo credits: G. Plorutti
L’attrice Claudia Coli torna a teatro, protagonista di “Sarfatti”, spettacolo incentrato su una figura femminile molto importante nel panorama culturale italiano e internazionale del ‘900 ovvero Margherita Sarfatti.

Collezionista, critica d’arte, fondatrice del gruppo Novecento, Margherita Sarfatti fu anche mecenate di numerosi artisti come Boccioni, Sironi, Funi e, appunto, Benito Mussolini, che contribuirà a far diventare Dux, il duce.

Inedita coproduzione tra Mart – Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, Teatro Stabile di Bolzano e Centro Servizi Culturali Santa Chiara, “Sarfatti” nasce da un’idea del critico d’arte Massimo Mattioli ed è firmato dall’autrice trentina Angela Dematté. La regia è curata da Andrea Chiodi, le scene sono di Guido Buganza, i costumi di Ilaria Ariemme, le musiche di Daniele D’Angelo e il disegno luci di Orlando Cainelli.

Lo spettacolo andrà in scena il 13 aprile, alle ore 18.30, all’Auditorium Melotti di Rovereto (TN) in occasione dell’inaugurazione della mostra del Mart “Arte e Fascismo”.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Frigerio Press
Photo credits: G. Plorutti
ID: 395238
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.