Informazione creata ad arte (e cultura)

L’Arte del Forest Bathing

Rigenerazione e Benessere nella Natura.
Latin woman meditating in a forest.

L’Arte del Forest Bathing

Latin woman meditating in a forest.
Rigenerazione e Benessere nella Natura.

Nel mondo frenetico in cui viviamo, sempre più persone stanno cercando modi per riconnettersi con la natura e trovare un po’ di pace e tranquillità nella vita quotidiana. Una pratica millenaria con radici nelle culture asiatiche, conosciuta come “Forest Bathing” o “Shinrin Yoku,” sta guadagnando popolarità e attenzione in tutto il mondo per il suo potere di rigenerazione e benessere.

Il “Forest Bathing,” noto anche come “Shinrin Yoku” in giapponese, è una pratica che coinvolge l’immersione consapevole nella natura, in particolare in foreste o ambienti naturali al di fuori delle aree urbane. Questa pratica è stata sviluppata in Giappone negli anni ’80 come parte di un programma per promuovere la salute pubblica e il benessere.

L’essenza del Forest Bathing consiste nell’immergersi completamente nella foresta, abbandonando il trambusto e i pensieri stressanti della vita quotidiana, e permettendo ai sensi di essere cullati dagli stimoli naturali circostanti. A differenza di una semplice passeggiata nel bosco, il Forest Bathing richiede un’attenzione consapevole a ciò che si percepisce: il suono del vento tra le foglie degli alberi, il profumo della terra, la vista degli alberi e degli animali selvatici, il contatto fisico con la natura attraverso il tatto di foglie o rocce.

Molte persone hanno scoperto che il Forest Bathing è un modo efficace per rilassarsi, riconnettersi con la natura e rigenerare mente e corpo. La pratica può essere adattata a diverse età e livelli di abilità, rendendola accessibile a un’ampia gamma di individui. Essa offre un’opportunità di scollegarsi dalla tecnologia e dalla frenesia della vita moderna per apprezzare la bellezza e la tranquillità della natura circostante.

Il Forest Bathing non richiede costose attrezzature o viaggi lontani; è una pratica semplice, ma efficace, che coinvolge immergenfosi completamente nella foresta e lasciando che i sensi vengano cullati dalla bellezza e dalla tranquillità degli alberi e della natura circostante. È molto più di una passeggiata nel bosco; è un’esperienza immersiva che coinvolge tutti i sensi, compresi l’udito, la vista, il tatto e persino il gusto.

Mentre il concetto di trascorrere del tempo in natura può sembrare ovvio, la ricerca scientifica sta confermando i numerosi benefici del Forest Bathing per la salute fisica e mentale. Gli studi hanno dimostrato che questa pratica può ridurre lo stress, abbassare la pressione sanguigna, migliorare il sistema immunitario e aumentare la concentrazione. Inoltre, il contatto con la natura può aiutare a combattere l’ansia e la depressione, migliorare il sonno ed aumentare il senso di benessere generale.

Il segreto del Forest Bathing risiede nell’attenzione consapevole alla natura circostante. Gli escursionisti di Forest Bathing vengono incoraggiati a rallentare, a respirare profondamente e a prestare attenzione a ciò che li circonda. Questo permette loro di sperimentare la natura su un livello più profondo, apprezzando gli alberi, le foglie, i suoni degli uccelli e il profumo del terreno.

In Giappone, il Forest Bathing è stato originariamente sviluppato negli anni ’80 come parte di un programma per promuovere la salute pubblica. Oggi, molte nazioni stanno abbracciando questa pratica e sviluppando programmi di “Terapia Forestale” come parte dei servizi sanitari.

L’Europa e gli Stati Uniti stanno seguendo questa tendenza, con molte aziende che offrono escursioni di Forest Bathing guidate. Queste esperienze vanno dal weekend in una capanna nel bosco con uno specialista del Forest Bathing alla semplice passeggiata settimanale nei parchi urbani.

Molti individui hanno scoperto che il Forest Bathing è una pratica accessibile e benefica per persone di tutte le età. È un’opportunità di scollegarsi dal caos della vita moderna, ripristinare l’equilibrio e ricaricare l’anima.

In un mondo sempre più connesso digitalmente, il Forest Bathing ci ricorda l’importanza di connetterci con il mondo naturale. Mentre questa pratica antica viene riscoperta in tutto il mondo, è un promemoria che, a volte, per trovare la pace, tutto ciò che serve è un tranquillo bosco e la volontà di ascoltarlo.

Da Maggio ad Ottobre è possibile praticare il Forest Bathing a Villa Sempreunagioia nei meravigliosi boschi delle colline piacentine.

Sergio Cosentino

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Sergio Cosentino
ID: 385552
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.