Pisa in Arte

L'arte a Pisa e dintorni

Itinerari Artistici Pisani ed.2024

Si inaugura Sabato 25 Maggio 2024 alle 18,30, presso gli storici spazi del GAMeC CentroArteModerna di Pisa (Lungarno Mediceo n.26), curata e ordinata da Massimiliano Sbrana la mostra “Itinerari Artistici Pisani” che permetterà di scoprire le opere di artisti pisani del passato e del presente a partire dai primo del 900 fino ai giorni nostri.

Itinerari Artistici Pisani ed.2024

Si inaugura Sabato 25 Maggio 2024 alle 18,30, presso gli storici spazi del GAMeC CentroArteModerna di Pisa (Lungarno Mediceo n.26), curata e ordinata da Massimiliano Sbrana la mostra “Itinerari Artistici Pisani” che permetterà di scoprire le opere di artisti pisani del passato e del presente a partire dai primo del 900 fino ai giorni nostri.

L’iniziativa “ITINERARI ARTISTICI PISANI” rappresenta un’importante vetrina per l’arte pisana, offrendo una panoramica esaustiva dell’evoluzione artistica nella città di Pisa in particolare. Questa mostra, che si avvale della collaborazione della collezione “ARCHIVIO d’ARTE” del GAMeC di PISA, non solo celebra la ricchezza del patrimonio artistico locale ma anche sottolinea l’importanza di riconoscere e valorizzare il contributo individuale e collettivo degli artisti alla cultura pisana. Gli artisti pisani del secondo Novecento, attraverso le loro opere, hanno esplorato una vasta gamma di tecniche e linguaggi espressivi, riflettendo così la dinamicità e la diversità del panorama artistico del periodo.

La rassegna si propone di tracciare i percorsi creativi di questi artisti, evidenziando sia le affinità che le divergenze tra i loro lavori, e di delineare il profilo di un “Movimento Artistico Pisano” che, nonostante sia stato a lungo trascurato dalla critica, ha avuto un ruolo significativo nella storia dell’arte. La mostra è quindi un’occasione per riscoprire e rivalutare il contributo di questi artisti, sia quelli di fama consolidata sia quelli meno conosciuti, che insieme hanno contribuito a definire un’identità artistica distintiva per la città di Pisa.

Le opere esposte sono selezionate con cura per rappresentare la varietà e la profondità delle espressioni artistiche, spaziando dai paesaggi naturali e urbani, alle rappresentazioni della figura umana, dall’astrattismo al surrealismo, e includendo temi di denuncia sociale e di introspezione spirituale. Questa diversità tematica non solo arricchisce la mostra ma offre anche ai visitatori l’opportunità di intraprendere un viaggio attraverso le diverse interpretazioni della realtà e dell’esperienza umana, come viste attraverso gli occhi di questi talentuosi artisti pisani.

In definitiva, “ITINERARI ARTISTICI PISANI” è un progetto espositivo che celebra la vitalità e l’originalità dell’arte pisana, invitando il pubblico a esplorare e apprezzare la complessità e la bellezza del suo patrimonio artistico. Con ogni mostra, si apre una finestra sul mondo dell’arte pisana, offrendo una testimonianza tangibile dell’impatto duraturo e dell’importanza culturale degli artisti coinvolti. Si tratta di un’esperienza immersiva che permette di cogliere non solo l’estetica delle opere ma anche il contesto storico e culturale in cui sono state create, fornendo così una comprensione più profonda dell’arte e della sua evoluzione nella città di Pisa.

In questa occasione sono in mostra le opere di:


BARBUTI Roberto, BARTALINI Fidio, BERNARDINI Piero, BERTI Alberto, BERTI Davide,  BIONDI Giuseppe, BRACCIOTTI Michele, BONFANTI Gino, BORSACCHI Cesare, BUSSOTTI Renzo, COLOMBINI Adolfo, CORRADO Mimmo, CORUCCI Nello, COSTA Romano, DELLA CROCE Marta, DE LUCA Rita, DI COCCO Siberiana, DOLFO, FANCELLI Vincenzo, FAVILLA Perseo, FERRARI Massimo, GALARDINI Renzo, LAPI Paolo, LAPUCCI Carlo, LAZZERINI Sergio, LOTTI Italo, MADRIGALI Pierluigi, MAGONI Bruno, MARTINI Alberto, MARTINI Uliano, MEUCCI Mario, MORIANI Milena, ORSOLINI Pierugo, PIERUCCI SAPIO Silvia, PIZZANELLI Salvatore, PIZZARELLO Ferruccio, RADOGNA Michela, SANDRONI Lucia, SEVERIN Diva, SIMONELLI Aspreno, SCHINASI Daniel, TADDEI Annamaria, TAMBURINI Mario, TOGNONI Giancarlo, VIVIANI Giuseppe, VOLPI Alessandro.

La mostra proseguirà fino 5 Giugno 2024 con ingresso libero. Orari dal martedì al Sabato: 10-12,30/16-18,30.

Apertura straordinaria Domenica 26 Maggio 2024 16-18,30; (festivi telefonare per conferma); chiuso Lunedì.

 

Youtube
http://www.youtube/CentroArteModerna
Facebook
https://www.facebook.com/gamecpisa
X (Twitter)
https://twitter.com/GAMeCPISA @GAMeCPisa
Instagram
https://www.instagram.com/gamecpisa/
Web:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Massimiliano Sbrana
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.