Pisa in Arte

L'arte a Pisa e dintorni

In Viaggio. Mostra personale pittura di Stefano Acconci

Stefano Acconci dal 21 Marzo al 31 Marzo con “In Viaggio” è in mostra a Pisa nel comune di Cascina presso la Biblioteca Comunale “Peppino Impastato”.

In Viaggio. Mostra personale pittura di Stefano Acconci

Stefano Acconci dal 21 Marzo al 31 Marzo con “In Viaggio” è in mostra a Pisa nel comune di Cascina presso la Biblioteca Comunale “Peppino Impastato”.

Stefano Acconci dal 21 Marzo al 31 Marzo con “In Viaggio” è in mostra a Pisa nel comune di Cascina presso la Biblioteca Comunale “Peppino Impastato” di Viale Comaschi, 67. Vernissage 21 Marzo ore 17:00.

Abbandonando temporaneamente, o forse definitiva- mente un percorso figurale, Stefano Acconci si presen- ta nella prestigiosa sede del museo toscano “Ugo Gui- di” con una abbastanza recente serie di opere dettate – volta dopo volta – da una sorta di diario ad immagini nel quale racconta e si racconta sia spalancando le pro- prie “finestre” sul mondo (ma direi pure sulle situazioni che vede giorno per giorno), sia descrivendo, in conti- nuità, quel certo intimismo di cui fa parte la stanza del suo “Io”.
I suoi molteplici momenti, tramite i quali in piena onestà mentale il pensiero si mostra in modo concreto tramite segni/segnali ricchi di colore, ne diventano “il Momento”, cioè a dire l’espressione piena per cui ciascun cassetto della memoria si apre, evidenziando un autonomo vocabolario, una propria grammatica tesa alla cosiddetta “esigenza comunicativa”. Comunicare è dire, comunicare è fare e dare.
Stefano Acconci registra così sulla carta e sulla tela quei cromatismi che lo definiscono in modo pieno: la giornata malinconia dove emergono cromie prettamente scure, fa posto alla serenità di certe linee incrociate tese verso il blu, mentre – gli esempi non sono pochi – il rosso del sacrificio si abbina alle ferite bianche delle Apuane michelangiolesche.
Affermo da tempo che ogni creativo, quale ne sia la dimensione, va letto e visto e giudicato positivamente allorché riesce a svelarsi completamente.
Questo pittore pisano, uomo di cultura conosciuto anche per gli scritti sulla poesia e sull’arte, non cerca il successo né quel protagonismo altrove ormai tanto di moda sovente distratto e deturpato dalla superficialità: sente l’esigenza di esprimersi, di riempire uno spazio nel quale ospitare quei “pensieri” che in una sorta di fisicità cromatica si concretizzano nella variazione e nell’alternanza e nell’unione del colore, persino nella direzione e della pressione del pastello e della matita, o della pennellata d’acrilico o d’olio, che altro non sono che il “suo” linguaggio.

Lodovico Gierut
critico d’arte e giornalista

Stefano G. Acconci

Nato a Pisa il giorno 08/06/1968.
Dopo la Maturità classica conseguita presso il Liceo Classico Galilei di Pisa, nel 1988, presta servizio civile alla Soprintendenza dei Beni Culturali di Pisa.
Dipinge come autodidatta dal 1994 , frequentando corsi presso associazioni cittadine.
Nel 2006 consegue la laurea in Lettere, nel corso di laurea dell’Università di Pisa, in Cinema Musica e Teatro.
Durante l’anno 2010, nel mese di febbraio , tiene una mostra riassuntiva dei suoi lavori, presso il Royal Victoria Hotel di Pisa, partecipando altresì a varie mostre individuali e di gruppo tra le quali le più significative sono:
“Pietrasanta e Cefalù. Gemellaggio d’Arte a Pietrasanta a cura di Ludovico Geriut.
Gemellaggio d’Arte a Pietrasanta e “Visitando Cefalù” a Cefalù.”2015
Dal 2011 partecipa attivamente alla manifestazione artistica:
“Notte delle stelle” che si tiene ogni estate all’Oasi naturalistica della Lipu presso il Lago di Massaciuccoli

Luglio 2019 personale presso Museo Guidi a Forte dei Marmi

Mostra personale allo spazio Millennium a Marina di Pietrasanta, gennaio -febbraio 2016.
Nei mesi di Giugno 2016-2017 partecipa alla manifestazione “Ponsacco Blues” “Bluesacco” con pittura dal vivo.
Dal 2018 due sue opere fanno parte della collezione “Cavallini-Sgarbi”
Vive e lavora a Pisa

Informazioni sulla pubblicazione

Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.