Informazione creata ad arte (e cultura)

In prima nazionale Alessio Vassallo porta in scena Marcovaldo per Musikè

Domani, venerdì 26 maggio alle ore 21.00 al Teatro Aldo Rossi di Borgoricco (PD) l’attore Alessio Vassallo porterà in scena una lettura musicata di brani da Marcovaldo (ovvero Le stagioni in città), accompagnato da Mirco Ghirardini al clarinetto.
Federico Guberti
Photo credits: Federico Guberti

In prima nazionale Alessio Vassallo porta in scena Marcovaldo per Musikè

Federico Guberti
Photo credits: Federico Guberti
Domani, venerdì 26 maggio alle ore 21.00 al Teatro Aldo Rossi di Borgoricco (PD) l’attore Alessio Vassallo porterà in scena una lettura musicata di brani da Marcovaldo (ovvero Le stagioni in città), accompagnato da Mirco Ghirardini al clarinetto.

In occasione del centenario dalla nascita di Italo Calvino, Musikè, rassegna di musica, teatro, danza promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, celebra il grande scrittore italiano con uno spettacolo in prima nazionale, dedicato a uno dei suoi personaggi più amati: Marcovaldo.

Definito dallo stesso Calvino «l’ultima incarnazione di una serie di candidi eroi poveri-diavoli alla Charlie Chaplin», Marcovaldo è un manovale con problemi economici presso la non meglio identificata ditta SBAV, prototipo dell’azienda che sfrutta i suoi lavoratori e simbolo della società dei consumi. Marcovaldo vive in un ambiente urbano e moderno, ma prova nostalgia per il mondo della natura. È attento a ogni variazione atmosferica e coglie i minimi segni di vita animale e vegetale, ma ogni volta va incontro a uno scacco, a una delusione. La natura, in città, sembra contraffatta, alterata, compromessa con la vita artificiale: non è la natura che Marcovaldo ha conosciuto da bambino e che vorrebbe far amare anche ai suoi figli.

Attraverso le venti novelle che costituiscono il libro, Calvino ci mostra, da un particolare punto di vista, l’Italia del boom economico. Se da un lato il libro contiene una critica alla civiltà industriale, dall’altro è anche una critica all’idea di un ritorno alle origini.

Una perfetta favola moderna, restituita sul palcoscenico attraverso un’accurata operazione drammaturgica e musicale.

Per informazioni: info@rassegnamusike.it

Ingresso gratuito con prenotazione, sul sito https://www.rassegnamusike.it/2023/03/21/alessio-vassallo/ fino ad esaurimento posti.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Studio Pierrepi
Photo credits: Federico Guberti
ID: 378004
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.