Informazione creata ad arte (e cultura)

In libreria Leggende del Mare di Maria Savi Lopez

Dal 20 giugno, in libreria, torna una scrittrice dimenticata e il suo lavoro di ricercatrice dell’immaginario. Ecco Maria Savi Lopez e le sue “Leggende del Mare”.

In libreria Leggende del Mare di Maria Savi Lopez

Dal 20 giugno, in libreria, torna una scrittrice dimenticata e il suo lavoro di ricercatrice dell’immaginario. Ecco Maria Savi Lopez e le sue “Leggende del Mare”.

Maria Savi Lopez sconta una doppia colpa: quella di essere donna e di essere nata alla fine dell’Ottocento. Il tempo ha dimenticato la sua opera di scrittrice e studiosa e, con il passare degli anni, ce ne ha fatto perdere traccia. Ma Maria Savi Lopez è stata, ed è una delle autrici più prolifiche del suo tempo e una studiosa attenta. Piace immaginarla come una ricercatrice dell’immaginario perché uno dei suoi più grandi pregi è stato quello di restituirci, da antropologa ante litteram, le tradizioni e le narrazioni tradizionali di ogni popolo.

Ecco perché, dal 20 giugno 2023, grazie al lavoro di recupero della casa editrice i Dloboni del Covo della Ladra, torna in libreria uno dei suoi scritti più completi, le “Leggende del Mare”. Dalle antiche terre degli Inuit, sino alle tradizioni delle coste mediterranee, dai mitici Nordici, alle tradizioni dell’antico Egitto, l’autrice raccoglie una molteplicità di credenze popolari e racconti folkloristici legati al mare e alle sue creature.

In quello che ha tutta l’aria di un viaggio nell’immaginario popolare più antico, la Lopez ricostruisce la tradizione che lega luoghi, oggetti, personaggi al mito del mare. E lo fa non solo riportando le narrazioni così come lei le raccoglie, ma anche, e soprattutto, mettendole in relazione tra loro. Dagli scogli alle conchiglie magiche, dalle regine del mare ai vascelli fantasma, per passare da isole misteriose, venti maledetti e mostri marini: “Leggende del mare” ci racconta quel mondo fatto di credenze e storie popolari che sembrano incredibilmente analoghe in molte culture, anche quelle più lontane tra loro.

E immaginandoci Maria Savi Lopez come una vera e propria ricercatrice dell’immaginario, “Leggende del mare” è il racconto appassionato e interessante tra popoli, mondi, miti e narrazioni, tra loro tutti diversi, eppure tutti accomunati dalla necessità di vivere e comprendere il mare e le sue creature, reali o fantastiche.

L’edizione de iDobloni è arricchita dalla postfazione dello studioso e direttore editoriale, Andrea Gibertoni, che traccia un profilo della Lopez in grado di metterla a confronto con altre “grandi” del suo tempo, come la Riddle o la Jackson. Come dice lo stesso Andrea Gibertoni, “Leggende del mare” è “un’opera di assoluto rilievo che si fa forza della prosa aggraziata, elegante e deliziosamente rétro con la quale Maria Savi Lopez riesce nell’ardua impresa di divulgare, intrattenere e far sognare al tempo stesso.”



Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariana Winch Marenghi
ID: 379484
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.