Informazione creata ad arte (e cultura)

Il nuovo thriller psicologico di Marta Brioschi, “Ferite a fior di labbra”, sconvolge e appassiona i lettori con una trama avvincente

L’autrice di successo Marta Brioschi torna a conquistare i lettori con il suo ultimo thriller psicologico intitolato “Ferite a fior di labbra”, pubblicato dalla casa editrice Be Strong!.

Il nuovo thriller psicologico di Marta Brioschi, “Ferite a fior di labbra”, sconvolge e appassiona i lettori con una trama avvincente

L’autrice di successo Marta Brioschi torna a conquistare i lettori con il suo ultimo thriller psicologico intitolato “Ferite a fior di labbra”, pubblicato dalla casa editrice Be Strong!.

L’autrice di successo Marta Brioschi torna a conquistare i lettori con il suo ultimo thriller psicologico intitolato “Ferite a fior di labbra”, pubblicato dalla casa editrice Be Strong!. Ambientato in una piccola città di provincia, il romanzo offre un’immersione avvincente nel mondo della psicologia e delle dipendenze, mescolando abilmente suspense e mistero. Un nuovo lavoro emozionante dopo i suoi primi tre libri, sempre editi da Be Strong!: “Il Gioco delle Ombre”, “La Casa Gialla” e “La Casa Amarilla”

TRAMA
La protagonista del romanzo, Emma Silvestri, è una giovane psicologa alle prime armi che si trova ad affrontare una sfida impegnativa: gestire dieci pazienti con una dipendenza molto particolare presso uno studio nella sua piccola città. Nonostante le difficoltà iniziali, le sedute serali procedono senza intoppi, fino a quando una serie di omicidi scuote il tranquillo quartiere.Quando uno dei cadaveri ritrovati è proprio una paziente dello studio di Emma, la tensione sale alle stelle e la psicologa si trova catapultata in un vortice di sospetti, pericoli e segreti sepolti. Determinata a scoprire la verità dietro agli omicidi e a proteggere i suoi pazienti, Emma si imbarca in un’indagine che metterà a dura prova le sue competenze professionali e la sua stessa vita.

Con una trama intricata e ricca di colpi di scena, “Ferite a fior di labbra” tiene incollati i lettori dalle prime pagine fino alla sorprendente conclusione. Marta Brioschi dimostra ancora una volta la sua abilità nel creare storie avvincenti e personaggi indimenticabili, confermandosi come una delle voci più interessanti del panorama letterario contemporaneo.

Intanto la scrittrice sarà impegnata in un lungo tour promozionale per promuovere sia Ferite a fior di labbra sia gli altri suoi romanzi, tutti editi da BeStrong!. Ecco qui di seguito elencati i prossimi appuntamenti:

 

BookPride; Milano, 8-10 marzo; presente con tutti i suoi libri per l’intera durata.

London Book Fair, Londra, 12-14 marzo; presente unicamente con Ferite a Fior di Labbra, l’ultimo libro

La Via dei Librai, Palermo, dal 23 al 28 aprile, presente con tutti i libri dal 25 al 28.

Salone Internazionale del Libro, Torino, 9-13 maggio. presente per l’intero periodo con tutti i libri.

Fiera del Libro di Imperia dal 31 maggio al 2 giugno nello stand di BeStrong Edizioni.

Il romanzo “Ferite a fior di labbra” è disponibile presso tutte le librerie e le piattaforme online.

 

BIOGRAFIA

Nata a Milano nel 1967, single di ritorno con tre figli. Vive a Bolzano. È da sempre appassionata di libri, cinema e culture orientali. Viaggia moltissimo e per diletto traduce dall’inglese i sottotitoli per serie TV asiatiche, che le hanno dato l’ispirazione per il suo primo romanzo giallo, pubblicato per Be Strong Edizioni.

N.B. L’ autrice è disponibile alle interviste e recensioni.

Per richiedere copia digitale / cartacea per la stampa / bookblogger / blogger inviare una richiesta a: press@gmphotoagency.com

 

Ufficio Stampa a cura di:
Giacomo Ambrosino e Claudia Travino (GMPhotoagency)
https://www.gmphotoagency.com – info@gmphotoagency.com

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Redazione Cultura
ID: 393207
Licenza di distribuzione:
Picture of Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.