Informazione creata ad arte (e cultura)

Il Museo Archeologico Nazionale di Crotone

Museo dedicato alla conservazione, alla ricerca e all’esposizione di reperti archeologici provenienti dalla regione Calabria.
Il Museo Archeologico Nazionale di Crotone

Il Museo Archeologico Nazionale di Crotone

Il Museo Archeologico Nazionale di Crotone
Museo dedicato alla conservazione, alla ricerca e all’esposizione di reperti archeologici provenienti dalla regione Calabria.

Situato nella città di Crotone, in Calabria, Italia. È un museo dedicato alla conservazione, alla ricerca e all’esposizione di reperti archeologici provenienti dalla regione circostante, che risalgono a diverse epoche storiche.

Il museo è ospitato all’interno del Palazzo Pignatelli, un edificio del XVIII secolo situato nel centro storico di Crotone. È stato aperto al pubblico nel 1996 e da allora ha svolto un ruolo importante nella promozione della storia e della cultura della città e della regione circostante.

Le collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Crotone coprono un ampio arco temporale, dalla preistoria all’epoca romana. Tra i reperti esposti ci sono manufatti in ceramica, monete, gioielli, sculture e altri oggetti che offrono una panoramica della vita quotidiana, delle tradizioni religiose e dell’arte delle antiche civiltà che hanno abitato la zona.

Uno dei pezzi più famosi del museo è la statua del cosiddetto “Bronzo di Riace”. Questa è una coppia di statue di bronzo a grandezza naturale raffiguranti due guerrieri. Risalenti al V secolo a.C., sono considerate tra i capolavori della scultura greca antica. Sono esposte in una sala dedicata e sono diventate un simbolo del museo e della città di Crotone.

Oltre alle esposizioni permanenti, il museo organizza regolarmente mostre temporanee, conferenze e attività educative per coinvolgere il pubblico e promuovere la consapevolezza dell’importanza della storia e dell’archeologia.

Il Museo Archeologico Nazionale di Crotone è una tappa consigliata per gli appassionati di storia, gli amanti dell’archeologia e per chiunque desideri conoscere meglio la ricca storia della regione calabrese.

Informazioni sulla pubblicazione

Emiliano Cecchi

Emiliano Cecchi

Web Designer per la PuntoWeb.Net sas, mi occupo anche di editoria online sin dal lontano 1996. Già ideatore e curatore di vari portali, sono il co-founder di LiquidArte.it dove svolgo anche il ruolo di content manager. Sono appassionato di storia e di tutto quanto può accrescere la mia cultura.