Informazione creata ad arte (e cultura)

Il DJ Roberto Bocchetti supera i 100mila ascolti su Spotify

Il DJ e presentatore radiofonico Roberto Bocchetti annuncia di aver superato i 100.000 ascolti su Spotify.
Adobe Stock
Photo credits: Adobe Stock

Il DJ Roberto Bocchetti supera i 100mila ascolti su Spotify

Adobe Stock
Photo credits: Adobe Stock
Il DJ e presentatore radiofonico Roberto Bocchetti annuncia di aver superato i 100.000 ascolti su Spotify.

I brani di punta sono i due singoli dance
“The Vast Of Night”, che ha avuto un ottimo successo in Italia e all’estero (oltre 35mila ascolti) ma, sopratutto,
“POPPERS”, traccia in italiano, inglese e spagnolo che ha superato i 47mila ascolti.

Roberto Bocchetti vuole ringraziare tutti coloro che l’hanno aiutato a farsi conoscere,
– le radio e i dj del nostro Paese e di tutto il mondo per trasmettere i brani,
– blogger, giornalisti e critici musicali per i loro utili consigli,
– curatori di playlist di Spotify, per l’inserimento dei pezzi nelle loro playlist,
– ma, soprattutto, ogni singola persona che ascolta la sua musica.

Questo non e’ un traguardo, ma una base di partenza per il prossimo singolo, dal titolo “M.M. Malato Mentale”, che sara’ una traccia tutta in italiano, impreziosita dal feat. di ??? (non possiamo ancora comunicarlo), in uscita il prossimo 7 Ottobre su tutte le piattaforme digitali.

BREVE BIOGRAFIA DI ROBERTO BOCCHETTI

Roberto Bocchetti si appassiona alla musica a 8 anni, grazie ad un registratore a cassette ricevuto in dono.
Da allora, lavora come presentatore radiofonico e DJ, oltre ad essere editore della web radio Milano Lounge.
Durante i lockdown, inizia a scrivere e interpretare le sue canzoni, come reazione alle preoccupazioni e alla depressione.
Roberto propone musica di facile ascolto, brani uptempo con melodie orecchiabili e trascinanti. La sua produzione e’ influenzata da tutte le canzoni che ha annunciato negli anni 80 e 90, quando lavorava come speaker nelle radio FM commerciali.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Roberto Bocchetti
Photo credits: Adobe Stock
ID: 366017
Licenza di distribuzione: