Informazione creata ad arte (e cultura)

Il «Dialogo» di Caterina da Siena

Video presentazione del volume con la partecipazione della curatrice Silvia Nocentini.

Il «Dialogo» di Caterina da Siena

Video presentazione del volume con la partecipazione della curatrice Silvia Nocentini.
Il «Dialogo» di Caterina da Siena
Per una nuova edizione critica: filologia, tradizione, teologia
a cura di Silvia Nocentini
pp. VIII-272; con ill., € 44,00
Sismel, 2023
ISBN: 978-88-9290-238-1

Premessa, di S. Nocentini. IL «DIALOGO» DI CATERINA DA SIENA. PER UNA NUOVA EDIZIONE CRITICA: FILOLOGIA, TRADIZIONE, TEOLOGIA. I. IL TESTO. C. Lagomarsini, L’orchestrazione della prosa nel «Dialogo» di Caterina da Siena – N. Pigini, L’edizione critica del «Dialogo della Divina Provvidenza»: rimaneggiamenti sintattici e prassi ecdotica – F. Santi, La Bibbia di Caterina da Siena. Con un’appendice di E. Berti – A. Bartolomei Romagnoli, La teologia della croce di Caterina da Siena. II. LE TRADUZIONI E LE TRADIZIONI. S. Nocentini, Le traduzioni latine del «Dialogo» di Caterina da Siena – N. Estrafallaces, La patrona d’Italia fuori dall’Italia: la diffusione del «Dialogo» nell’Inghilterra medievale – P. Acosta-García, La difusión de la obra de Caterina da Siena en la Península Ibérica: el caso de «El Diálogo» – P. Tylus, La source textuelle de la première traduction française du «Dialogue» de sainte Catherine de Sienne. III. IL CONTENUTO. A. Diriart CSJ, La théologie de l’Église à l’œuvre dans le «Dialogue» de Catherine de Sienne – C. Tesson, Le «Dialogue», pièce maîtresse de la proclamation de Catherine de Sienne comme docteure de l’Église – G. Festa OP, Il contributo di Innocenzo Colosio OP agli studi cateriniani in Italia. INDICI, a cura di N. Estrafallaces. Indice dei manoscritti e delle stampe antiche. Indice dei nomi. Indice degli studiosi. Indice dei luoghi.

Silvia Nocentini è socia della SISMEL e dell’Hagiography Society. Dal 2016 è segretaria di redazione della rivista «Hagiographica». Dal dicembre 2018 insegna Letteratura latina medievale e umanistica all’Università di Roma «Tor Vergata».

 



Informazioni sulla pubblicazione

Associazione Culturale Italia Medievale

Associazione Culturale Italia Medievale

L’ACIM ha come principale obiettivo la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico e artistico del Medioevo italiano. Organizza eventi e manifestazioni, quali feste e rievocazioni storiche, conferenze, mostre, visite guidate, viaggi, corsi e banchetti.