Informazione creata ad arte (e cultura)

“Lascio la luce accesa”, il nuovo singolo di Susanna Reppucci

Oggi, venerdì 25 novembre, esce il primo singolo ufficiale della cantautrice Susanna Reppucci.
Foto

“Lascio la luce accesa”, il nuovo singolo di Susanna Reppucci

Foto
Oggi, venerdì 25 novembre, esce il primo singolo ufficiale della cantautrice Susanna Reppucci.

Oggi esce il primo singolo ufficiale della cantautrice Susanna Reppucci, dal titolo “Lascio la luce accesa”. La data, scelta per la pubblicazione, non è casuale: coincide infatti con la Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne, perché questo brano porta con sé un segno di speranza.

“Non aver paura del buio lascio la luce accesa, Che se vuoi camminare io non ti lascio sola”.

Il brano è stato, inoltre, scelto come colonna sonora del cortometraggio con la regia di Luca Guardabascio, per Cinema Sociale99, tratto dal libro omonimo “Per averci creduto. Quando il perverso è chi ti cura” scritto dalla psicoterapeuta Sandra Pagliuca, protagonista della vicenda autobiografica e che ne ha curato anche la versione cinematografica. Il corto è un manifesto contro ogni forma di violenza che ben si lega al brano della cantautrice campana.

Classe’99, di sangue napoletano, Susanna Reppucci si appassiona, sin da subito, a tutto ciò che è Arte. Il suo strumento è la chitarra che sente come il prolungamento del proprio corpo che “vibra, sussurra, urla, danza” con lei e a cui aggiunge la voce, per emozionare ed emozionarsi. I testi che racconta sono storie di persone vere incontrate, sfiorate; dei loro sguardi, dei gesti trasposti in musica. Susanna, nel 2019, ha conseguito il diploma come autore di testi al CET di Mogol e ad ottobre del 2022 si è laureata al triennio di “Chitarra pop/rock” al Conservatorio Di Musica “G.Martucci” di Salerno.

“Lascio la luce accesa” è scritta e prodotta da Susanna Reppucci ed anticipa l’EP “Ginestra”, che uscirà il mese prossimo. All’arrangiamento del singolo, scritto dalla cantautrice campana, hanno collaborato Manù Squillante e Nello Gaudiello (DRAHTE studio).

Line Up
Voce: Susanna Reppucci
Chitarre: Susanna Reppucci e Claudio Turner
Piano: Manù Squillante
Archi: Elisa Cimmelli

Credits:
Registrazioni, mix e master presso il DRAHTE studio di Nello Gaudiello.
Arrangiamento di Susanna Reppucci, Manù Squillante e Nello Gaudiello

Contatti:
Info per radio, stampa e TV: segreteria@top1communication.eu
Stefania Schintu: +39 347 0082416

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da Stefania Schintu
ID: 369571
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.