Informazione creata ad arte (e cultura)

I pensieri di una donna scalza. Dall’inferno al paradiso passando per il purgatorio

“Non è la gabbia in cui imprigioni le persone che le fa restare, ma è la libertà di scegliere se per loro ne vale la pena a non farle andare via”. (Emanuela Castaldo)
Foto

I pensieri di una donna scalza. Dall’inferno al paradiso passando per il purgatorio

Foto
“Non è la gabbia in cui imprigioni le persone che le fa restare, ma è la libertà di scegliere se per loro ne vale la pena a non farle andare via”. (Emanuela Castaldo)

Il 15 dicembre è in uscita sulle piattaforme Mondadori, IBS e Amazon il libro dal titolo “I PENSIERI DI UNA DONNA SCALZA” scritto dall’autrice Emanuela Castaldo e pubblicato dalla stessa in self publishing.

È un racconto emotivo di una donna che ha subito violenza domestica e sulla scorta della paura fugge rincorrendo la sua libertà. L’autrice nel libro descrive di come questa donna nuova “EMA” accetta il dolore e ricostruisce con fatica tutto anche la sua voglia di vivere e di amare se stessa attraverso gli altri.

Un modo diverso di raccontare la violenza subita e far comprendere al lettore passaggi che forse qualcuno non conosce come la difficoltà di fidarsi e riscoprirsi non solo madre, ma anche donna con tutti i conflitti e
le difficoltà che deve superare.

Si passa dal passato al presente con lo sguardo di chi attraversando il dolore dall’interno sorride guardando al futuro. Un libro che può aiutare chi ancora vive in gabbia e in una condizione di violenza psicologica e fisica e non ha il coraggio di guardare che la soluzione è sempre fuori dalla porta.

Per contatti di pubblicazione: ipensieridiunadonnascalza@gmail.com

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: EMANUELA CASTALDO
ID: 387788
Licenza di distribuzione:
Diana Millan

Diana Millan

Magistero in Scienze Religiose conseguito presso l'ISSR "Beato Niccolò Stenone" di Pisa, lavoro per comunicati-stampa.net e sono responsabile editoriale di LiquidArte.it. Appassionata di cinema e libri.